Dark Feminine: l’estetica che lancia un femminismo alternativo

Il femminismo può avere più chiavi di lettura, e una di queste è la Dark Feminine Aesthetic. Un modo di essere e apparire senza farsi ingabbiare in schemi.

Dark Feminine femminismo
Un esempio di estetica Dark Feminine (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Si sente sempre più spesso parlare di Dark Feminine, ma cosa si intende con questo termine? Letteralmente vorrebbe dire femminismo dark, e ha come suoi modelli di riferimento donne come Monica Bellucci, Angelina Jolie, Lily Rose Depp e Meghan Fox, solo per citarne alcune.

Donne che vivono lontane da schemi predefiniti, che non rifuggono la loro femminilità ma la rendono indipendente. Il trend è nato su Tik Tok, dove ci sono più di 500 milioni di visualizzazioni che la riguardano. Una sorta di movimento che spinge le donne a riappropriarsi della loro energia oscura, fceendo emergere i sentimenti più profondi, quali essi siano e non avendo paura di rivendicarli.

Un manifesto se vogliamo, che vede anche un’estetica ben precisa con profumi, trucchi e modi di vestire ed essere molto femminili, quasi con un’aura “diabolic”. Vediamo allora quali sono questi prodotti “cult” di queste nuove femministe.

Dark Feminine: un’estetica ben precisa e molto sensuale

Tra i prodotti cult, simbolo, se vogliamo di questa estetica, troviamo il rossetto rosso, declinato nelle sue tonalità più scure, che si ritrovano sulle unghie, meglio se abbastanza lunghe.

@xx.kindakind.xx Dark feminine looks are my current obsession🖤 #darkfeminine #femmefatale #femmefataleaesthetic #effortlessmakeup #effortlessbeauty #everydaymakeup #softmakeup #darkmakeup #naturalmakeup #nomakeupmakeup #darkfeminineenergy #itgirl #mysteriousaesthetic #mysterygirl #autumnmakeup #holdiaymakeup #wintermakeup #viral #foryou ♬ suara asli – dimas – 𝘾𝙝𝙖𝙣𝙯𝙯𝙮.🎧

Anche gli occhi risultano più languidi, con colori come marrone scuro sfumato verso l’esterno e nella parte inferiore dell’occhio, che vanno a ricreare i look di stelle come la Fox o la Jolie. Tra i trend si trovano anche i Siren Eyes, muke up per gli occhi del quale esistono già milioni di videotutorial su come ottenerli su Tik Tok.

E per i capelli? Via libera alle chiome sciolte in morbide onde sulle spalle, o code di cavllo lunghissime e trecce a medusa, che ben si accompagnano a profumi inebrianti e dalle fragranze “pericolose” come quelle di Hypnotic Poison e Velvet Orchid di Tom Ford.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *