G-Beauty, la nuova tendenza skincare made in Germany che farà dimenticare il rituale coreano

G-Beauty, la nuova frontiera della skincare made in Germany che sta letteralmente spopolando in Europa e non solo.

primo piano femminile G-Beauty
primo piano femminile – Pixabay

Da sempre l’attenzione e la cura per la pelle è tanta, sia da parte delle donne che degli uomini. In commercio esistono numerosi prodotti ognuno dei quali assolve ad un problema specifico. Prima di acquistare si considera il proprio tipo di pelle, ognuno ha la sua esigenza: se è grassa occorre purificarla, se disidratata necessita di idratazione. Quando invece la pelle del viso appare secca richiede una crema nutriente; insomma a volte trovare il cosmetico che fa per sé può risultare difficile.

Ma una cosa è certa, non bisogna mai scegliere i prodotti in base alle mode perché queste vanno e vengono e la pelle merita sempre di essere curata a dovere. Negli ultimi anni abbiamo avuto come riferimento la skincare coreana ma questo rituale è destinata a passare in secondo piano rispetto a quella che è la vera tendenza Made in Germany: la G-Beauty.

G-Beauty, cosa determina il successo di questa tendenza?

G-Beauty
G-Beauty – Instagram

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Labbra rimpolpate naturalmente, è ora di svecchiare la tua beauty routine

Abituati al lungo e tortuoso rituale della skincare coreana, la G-Beauty rovescia un po’ quello che è stato concepito finora. Questa tendenza tedesca infatti consiste nel dedicarsi certamente alla sessione quotidiana di beauty routine ma di farla diversamente, le parole chiave sono praticità a qualità:

  • Praticità: dite addio ai numerosi prodotti. Basta davvero poco per prendervi cura della vostra pelle. Piccoli e semplici passaggi che daranno al vostro incarnato un aspetto sano. Questo sicuramente ben si concilia con le esigenze quotidiane ed i ritmi frenetici, quindi ideale proprio a tutti, anche ai più pigri che vedevano nella skincare coreana dei passaggi lunghi e quindi impraticabili;
  • Qualità: pochi prodotti ma buoni! Questo è il sunto che possiamo ricavare sicuramente dalla G-Beauty. I prodotti testati, studiati e approvati scientificamente, a cui quindi viene riconosciuto l’enorme efficacia e potenziale.
  • Ma la G- beauty è anche un modo per evitare di improvvisare con prodotti che non sono di qualità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Skincare, i trend della prossima stagione: la beauty routine non sarà più la stessa

Sarà l’enorme successo riscosso dalla Germania in campo beauty o il cambiamento sociale che stiamo vivendo, ma di recente anche la Corea ha detto addio alla sua originaria skincare, svecchiando quello che era il loro rituale e adattandolo ai nostri tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.