A corto di balsamo? Ora te lo puoi creare a casa. Il risultato è fenomenale

Credi che per rendere setosi e morbidi i capelli tu debba spendere fior fior di soldi? Nulla di più sbagliato: il balsamo te lo puoi creare in casa con pochi e semplici ingredienti.

Capelli balsamo fai da te
Capelli lunghi scuri (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La cura dei capelli è fondamentale per poterli mantenere nel modo migliore possibile, serici e soffici come tutte noi li desideriamo. Ecco perchè diventano fondamentali i prodotti adatti da utilizzare,

Imprescindibile è l’utilizzo dello shampoo giusto, da scegliere tra i diversi che si possono trovare in commercio, e scelto in base al tipo di texture e agli eventuali problemi della nostra chioma.

Ma non è finita qui, poichè un passaggio fondamentale diventa anche quello successivo al lavaggio, ovvero l’utilizzo di prodotti specifici che vanno ad ammorbidire le lunghezze rendendole anche maneggevoli e pronte per essere pettinate poi successivamente.

L’errore da non commettere è quello di usare troppo balsamo o maschera, poichè in questo modo si ottiene l’effetto opposto, ovvero quello di ritrovarsi con una chiomaa opaca e appesantita. Ma come fare se per esempio il prodotto è agli sgoccioli e magari non abbiamo tutti questi soldi immediatamente per ricomprarne uno, oppure vorremmo qualcosa di più naturale per i nostri capelli? Una soluzione (ottima) c’è.

Come creare un balsamo portentoso con gli ingredienti di casa

Ebbene, tutto ciò che ci occorre per poter preparare un balsamo da “10 e lode” lo troviamo nella nostra normale dispensa di casa. Ecco gli ingredienti di cui abbiamo bisogno: 2 cucchiai di amido di mais, 1 di olio di mandorle, 1 di miele, 1 di balsamo (magari quello che ci è avanzato) e mezzo litro di acqua.

Come primo step bisogna mettere l’acqua in un pentolino e portarla a bollore. A questo punto si metterà l’amido di mais, facendolo sciogliere con l’ausilio di una frusta per non provocare granuli che andrebbero a rovinare la miscela finale.

Mantenendo sempre il contenitore sul fuoco, andremo quindi ad aggiungere gli altri ingredienti, mescolando con cura. Finito questo procedimento, lasceremo raffreddare il liquido, che poi potremo usare immediatamente, e come è facile intuire, poter inserire in boccette di plastica da riutilizzare o di vetro, usandolo quando più ci aggrada. Il risultato sarà stupefacente e praticamente a costo zero! Perchè quindi non dargli una possibilità e testare il risultato sulla nostra adorata chioma?