La tuta per il tempo libero diventa fashion: 6 modelli irresistibili

Sono sempre di più i brand di alta moda che inseriscono nelle loro collezioni la classica tuta, ovviamente curatissima. Eccone sei tra le migliori.

Tuta da ginnastica brand modelli
Una tuta chiara (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La classica tuta da ginnastica è stata ormai sdoganata, e sempre più brand prestigiosi la inseriscono tra i loro capi da collezione, seguendo una tendenza iniziata oltreoceano da celebs e divi, che spesso nel loro tempo libero amano vestire comodi ma con classe.

Oggi la tuta si può portare tranquillamente anche sotto piumini o cappotti eleganti, declinata in uno stile urban-chic di forte appeal, purchè abbinata ai giusti accessori o altri capi di vestiario, per non sembrare proprio appena uscite dalla palestra.

Ecco quindi sei modelli di pantaloni da tempo libero e alcuni suggerimenti su come indossarli tutti i giorni senza sfigurare ma anzi con grande fascino che vi farà notare nonostante lo stile street (o forse proprio per questo!).

Iniziamo dal classico paio di pantaloni scuri, questa volta tuttavia sostenibili e attenti all’ambiente, tema mai così importante oggi, in cotone riciclato e biologico di Pangaia, perfetti con un paio di snakers bianche e una felpa con cappuccio, anche di colore diverso.

Tuta da ginnastica brand modelli
Modello di Pangaia (Instagram)

Bellissimi e preziosi anche quelli proposti da Arch4, in cashmere color albicocca, con coulisse in vita e linea dritta, senza bordo arricciato in fondo, perfetti con un maglione nero a collo alto e snakers in tinta, e ovviamente una borsa, meglio se maxi, a tracolla.

Tuta da ginnastica brand modelli
Modello di Arch4 in cashmere (Instagram)

I modelli più belli di tuta da portare anche in città e non solo in palestra

Che dire poi del modello proposto da Les Tien, nella più classica delle tonalità, quella candida, con vita e orlo arricciati, ottimo se abbinato a una semplice t-shirt bianca e magari un blazer scuro o monocolore, anche oversize come vuole la tendenza di stagione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LES TIEN (@_lestien)

I pantaloni della tuta di Nike sono in un verde menta delizioso, con elastico in vita e alle caviglie e riga verticale che scende sulla gamba, perfetti con una canotta bianca minimale e una borsa invece più ricercata, magari in pelle scura a richiamare il logo nero del brand.

Tuta da ginnastica brand modelli
Modello Nike, qui in bianco (Instagram)

Di colore azzurro chiaro quelli di Gobi, confortevoli e dalla linea classica per questo tipo di vestiario, portabilissimi con un maglione a girocollo o una felpa con cappuccio, sotto a un trench blu navy. Infine troviamo il modello di Nanushka, interamente prodotti con cotone organico, color crema, con l’orlo alla caviglia leggermente più alto che toglie un po’ l’effetto palloncino, da abbinare a scarpe da ginnastica colorate e un bel cardigan magari in lana intrecciata lungo, a mò di trench.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *