Letizia di Spagna nel mirino: ruba un vestito della figlia. Sembra una teenager – FOTO

Letizia di Spagna torna a stupire: questa volta è finita nel mirino per la scelta di aver rubato un abito al figlia. Cosa è successo.

Letizia Ortiz abito blu visita Germania Berlino
(Letizia di Spagna – foto Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

50 anni, Letizia di Spagna è finita nel mirino. L’ex giornalista non smette mai di stupire per le sue scelte in fatto di stile: i suoi look sono copiati in tutto il mondo. Adorata per la sua capacità di saper coniugare eleganza e glamour, cavalcando sempre le tendenze del momento, la Ortiz è riuscita a convincere persino lasciando i suoi capelli dal loro grigio naturale.

Questa volta la reale torna a stupire, ma per un altro colpo di scena: la Ortiz ha rubato un vestito della figlia, mostrandosi come mai prima. Si è così affidata a una delle sue figlie in fatto di moda, indossando un abito del suo armadio.

Letizia di Spagna: ruba il vestito alla figlia, clamoroso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cosedispagna (@cosedispagna)

Il tempo sembra essersi fermato per Letizia di Spagna. La bellezza delle 50enne è una costante. Di recente è apparsa nelle vesti di ragazzina: tutto merito di un abito. Si tratta di un vestito della figlia Sofia, secondogenita, molto chic con cui la Regina Consorte sembra una ragazzina.

Un abito bianco molto raffinato chiuso in vita da una centuria capace di mettere in risalto il suo fisico da dea. Il capo è stato sfoggiato dalle reale per un’occasione importante. Si è trattato di un incontro istituzionale con Maria Abdo Benitez, presidente del Paraguay, e la moglie Silvana Lopez Moreira. L’appuntamento si è tenuto a Madrid: a far parlare è stata la Ortiz che ha stupito con la scelta di affidarsi a un abito della sua secondogenita.

D’altronde Sofia come la sorella Leonor stanno prendendo dalla madre in fatto di gusti di moda: le loro ultime apparizioni in pubblico hanno mostrato quanto stiano seguendo le orme materne, mostrandosi elegantissime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *