Pasqua, cosa portare in tavola di alternativo: le idee per il nostro pranzo

La Pasqua si sta avvicinando ed è arrivato il momento di prepararci al pranzo: nei supermercati, sono cominciate le spese folli per la festività più dolce dell’anno

Pasqua consigli
Pasqua (instagram)

Pasqua è una delle festività più attese dell’anno. Dopo il Natale, non aspettiamo altro che aprile per poterci ingozzare di cioccolata e scoprire le sorprese che ci sono all’interno delle nostre uova. Insomma, i chili che prenderemo sono proprio dietro l’angolo ad attenderci con impazienza, ma uno strappo alla regola almeno in questo periodo ce lo meritiamo tutti.

Pasqua è una festa religiosa: infatti, dopo la nascita di Gesù a Natale, aspettiamo questo periodo per la resurrezione. Per questo motivo festeggiamo. Si respira nell’aria la rinascita, l’idea che tutto può ricominciare, è dunque anche simbolo di speranza per il nostro futuro. Anche chi non è religioso tende a festeggiare. Per molti può significare stare con la propria famiglia, passare del tempo con le persone che si ama di più al mondo. C’è chi viene criticato per questo, ma la Pasqua in fin dei conti è e dev’essere proprio questo: la celebrazione dell’amore e del senso della famiglia.

E quale modo migliore per festeggiare, se non sedendosi attorno ad una tavola ad ingozzarsi di buon cibo?

Pasqua, cosa portare in tavola da mangiare: tutti i consigli culinari

Pasqua consigli
Pasqua (instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Non solo Mikonos e Santorini: ecco quali sono le isole greche da non lasciarsi sfuggire

Partiamo subito con qualche consiglio su che cosa portare in tavola per l’occasione. A parte le solite uova, ci sono tantissime altre cose. Ad esempio, la Robiola d’Alba al tartufo. Marcata Lidl Italia, il grande supermercato ha pensato ad ogni portata del menu di Pasqua servendoci proprio dei prodotti della Deluxe. Eccellenze regionali italiane che possono trasformarsi in ingredienti perfetti per creare dei piatti davvero molto speciali, come la Robiola. Stiamo parlando di un formaggio fresco che può essere servito al naturale insieme alle verdure, oppure all’interno di una frittata al tartufo.

Il dolce vegan che piace a tutti, è un dolce pasquale di farro e di uvetta bio che esalta il sapore tipico della tradizione. Rispecchia infatti tutti i sapori a cui siamo abituati, con l’utilizzo del lievito madre unito alla farina di farro, la più antica varietà di grano coltivata dall’uomo. Il tutto condito da una deliziosa uvetta sultanina.

Sempre la Lidl, ha tra i suoi scaffali una scatola di caramelle davvero molto particolari e tipiche per la Pasqua. Possono essere un centrotavola davvero molto sfizioso. Di dolce ovviamente non mettiamo soltanto questo in tavola: infatti, questo è anche il periodo dell’anno della colomba.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il famoso bar dove oltre al caffè servono anche un abbraccio. Un posto da non perdere

Se volete qualche consiglio su quale acquistare, pare proprio che quella della Bauli sia buonissima. E, a tal proposito, è possibile abbinare la colomba alle uova della stessa marca, che sono davvero molto gettonate tra i corridoi dei supermercati italiani. All’interno, ci sono sorprese marcate che soddisfano sempre il consumatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.