Matrimonio, il galateo della perfetta invitata esiste: scopri come evitare lo scivolone

Matrimonio, come deve vestirsi un’invitata ad un evento così importante? Ecco alcune regole a cui non potrai fare assolutamente a meno.

galateo perfetta invitata
Matrimonio lancio riso – Pixabay

Il matrimonio è certamente una bellissima ricorrenza. Un evento pieno di gioia per tutti, sia per i protagonisti, le famiglie ed anche per tutti gli invitati. Il giorno delle nozze si sa, dev’essere assolutamente perfetto; questo non si riferisce solo all’organizzazione del giorno speciale ma anche gli invitati devono fare la loro parte. La sobrietà è la chiave di tutto.

Un’attenzione che gli invitati sanno bene ma nonostante tutte le accortezze del caso, il rischio è sempre dietro l’angolo. Il concetto di sobrietà infatti può essere soggettivo, quindi come fare quindi per evitare la parente vestita di bianco o animalier? Ecco il vademecum da rispettare, impossibile sbagliare.

Matrimonio, il galateo dell’invitata perfetta: le regole da seguire

Galateo invitata nozze perfetta
boutique abiti – Pixabay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Nozze, le acconciature più glam e sofisticate del momento

Recuperando la parolina chiave usata sopra, la scelta del proprio outfit per le nozze per l’invitata top parte dal concetto di sobrietà, evitando quindi ogni stile che distoglie l’attenzione dagli sposi. Ecco alcuni consigli:

  • Colore: in questo caso sono da bandire assolutamente i colori bianco e nero, nel primo caso perché solo la sposa deve indossare quel colore. Nero perché non è cromaticamente indicato per un evento di rinascita quale appunto il matrimonio. Evitare assolutamente i colori fluo; bellissimi ed in estate accentuano l’abbronzatura ma indossarli al di fuori del contesto di quell’evento è sicuramente un bene. Puntare sempre sulle tonalità nude, oppure un elegante blu, come un abito in seta lungo per le nozze celebrate la sera;
  • Tagli: nonostante il caldo possa essere asfissiante, l’eleganza va mantenuta, sempre. Quindi sono da bandire assolutamente le minigonne – che devono sfiorare il ginocchio per essere veramente perfette – e gli shorts. Assicurarsi anche che non vi siano trasparenze, un rischio maggiore durante i matrimoni estivi;
  • Stampe: da evitare assolutamente l’animalier, consigliati invece i pois per creare un look elegante ma fresco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Capelli sciolti, idee e consigli per il matrimonio

Tra i tessuti più adatti in queste occasioni rientra il lino, fresco ed elegante, quindi un completo giacca e pantalone è una valida idea. Consigliati altresì l’abito lingerie – un’eredità degli anni ’90 – o abito lungo con stampe. Oppure se non vuoi andare sul sicuro, punta sullo chemisier, non sbaglierai mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.