Whatsapp, adesso puoi usarlo col telefono spento: come fare

Whatsapp, mai più senza. Da oggi si può utilizzare anche con il telefono spento, per non rimanere sconnesso dagli amici. Ecco come fare.

whatsapp desktop
Whatsapp, come usarlo con il telefono spento (foto Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Whatsapp è sicuramente l’app di messaggistica più utilizzata, e da quando è entrata in commercio ormai anni fa, ha cambiato completamente il modo di comunicare con amici e parenti, portandoci in una nuova era digitale.

Infatti, questa applicazione permette di rimanere in contatto con amici, parenti e altri numeri in rubrica, ma anche di venire contattati da numeri non presenti in rubrica, e di messaggiare in maniera nuova rispetto ai classici messaggi, con la possibilità di condividere foto e video, ma anche di videochiamarsi, creare dei gruppi o liste broadcast e tanto altro.

Una app che è diventata sempre più fondamentale non solo per i privati, ma anche per le aziende, che la utilizzano per pubblicizzare la propria attività e rimanere in contatto con i clienti.

Negli anni poi, l’app si è evoluta sempre di più portando nuovi aggiornamenti e funzioni, e ad oggi, sarà possibile utilizzarla anche con il telefono spento. Vediamo come.

Whatsapp, come rimanere connessi anche con il telefono spento

whatsapp desktop
Whatsapp desktop (foto Pixabay)

Per continuare ad utilizzare Whatsapp anche con il telefono spento, esiste un interessante funzionalità utile anche per altre situazioni.

Si tratta di Whatsapp Desktop, la versione per computer, che di fatto ci consente di rimanere collegati al nostro account anche se abbiamo il telefono spento.

Tutti i messaggi e le chat, rimarranno ovviamente sincronizzati, ed è quindi possibile rivederli sia dal pc che dallo smartphone anche quando uno dei due dispositivi è spento.

Una funzione molto utile soprattutto per chi ha un’azienda, e si trova spesso a utilizzare l’app ma ha necessità di utilizzare il pc.

In questo modo, potremo usate la nostra app preferita anche sul computer, senza rinunciare alla comodità di Whatsapp e alle chat vecchie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *