Macchine utilitarie perfette per la città: questi sono i 5 modelli più venduti

Macchine utilitarie, piccole e agevoli per muoversi in città. Un mercato florido e in costante crescita, come dimostrano i modelli di auto più venduti: quali sono e caratteristiche

Utilitarie più vendute
Fiat 500 (Instagram)

Gli articoli più letti di oggi:

Non esiste scelta più adatta per coloro che sono costretti a districarsi nel traffico giornaliero delle medie e grandi città, dove serve un’autovettura agevole: l’utilitaria è la macchina piccola e compatta indispensabile. Attualmente definite come appartenenti al Segmento B, che prevede una lunghezza circa di massimo 4,2 metri, vantano la dimensione perfetta per essere comoda ma nel contempo sufficiente a soddisfare ogni forma di esigenza.

Pensata e realizzata per essere efficiente e conveniente, con l’idea di rendere alla portata di tutti anche il bene dell’automobile, un tempo elitaria, le linee storicamente grezze hanno assunto un design sempre più ricercato. Ad oggi è possibile acquistare un’auto che sia funzionale ma nel contempo esteticamente accattivante, a prezzi sostenibili, come dimostra il florido mercato delle vetture utilitarie. In costante crescita grazie all’innovazione progressiva del settore motive, questi sono i 5 modelli più venduti e apprezzati dai consumatori.

Macchina utilitarie, i 5 modelli più venduti

Utilitarie più vendute
Peugeot 208 (Instagram)

Dal mercato automobilistico americano, Ford Fiesta è una delle scelte più gettonate nel settore, sia per design che efficienza. Sottoposta ad innovazione continua, come dimostra l’ultimo modello hybrid, è sostanzialmente pratica e giovane, grazie alle linee sportive a cui ammicca non segretamente. In questo caso, a rendere più desiderabile la proposta, sono anche i consumi economici.

Immancabile il riferimento al mercato tedesco, dove come utilitaria brilla preziosamente la Volkswagen Polo, elegante e funzionale. L’efficienza della casa automobilistica è un aspetto più che noto, tanto da permetterle di spiccare nell’intero settore. Le linee dell’autovettura sono ormai riconoscibili e iconiche, nonostante le piccole modifiche che rendono sempre più contemporaneo il design. Si aggiungo dettagli tecnologici, ma soprattutto 7 cavalli, per rendere ancora più desiderabile l’utilitaria sicura.

Quando si pensa all’eleganza delle linee coniugata al settore automobilistico delle utilitarie, il primo modello che si materializza davanti ai nostri occhi non può che essere la Lancia Ypsilon. Perfetta per la città, per cui si dimostra agevole e ideale, vanta il minimalismo del design, che tuttavia lascia spazio alla comodità dell’abitacolo. Un evergreen destinato a durare, nel perfetto connubio di estetica e comodità.

Dal settore automobilistico francese, l’autovettura utilitaria più amata non può che essere la Peugeot, anche in questo caso con evidente ispirazione al mondo sportivo. Il design è elegante ma deciso e inconfondibile, con il dettaglio del graffio del leone sui fari anteriori che contraddistingue la casa automobilistica. Un elemento che comunica l’anima dell’automobile, che oltre all’estetica incisiva evidenzia un equipaggiamento degno di nota, con aggiunte innovative e tecnologiche valenti.

Storia, eleganza, funzionalità ed estetica italiana: pochi aggettivi per descrivere l’auto che ha fatto la storia, Fiat 500, ancora oggi tra le auto più vendute del settore. Una classe senza tempo, unita alla sua compattezza perfetta in città, e con una confortevole guida agevole. L’innovazione è al primo posto per Fiat, che propone la storica e amatissima automobile in versione 100% elettrica, per guardare al futuro conservando il suo elegante passato nell’intramontabile design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *