Lavorare per la Lidl, ma quanto si viene pagati? Questi sono gli stipendi

Se hai pensato di lavorare per la Lidl o semplicemente avresti voglia di conoscere quanto vengono pagati i dipendenti, qui c’è tutto ciò che devi sapere. 

Lidl dipendenti pagamenti
Supermercato scaffali – Pixabay

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Uno dei supermercati che ha fatto breccia nel cuore degli italiani è certamente la Lidl, il colosso tedesco che si è diffuso non solo in tutta Europa ma anche oltre; con le sue 100 filiali infatti è presente anche sul territorio americano. Ma tornando nel contesto europeo, Lidl nasce e si sviluppa sul territorio tedesco negli anni ’70, mentre dovremo aspettare quasi l’arrivo del nuovo millennio – esattamente il 1999 – per avere il primo supermercato nella sua versione Made in Italy.

In più di vent’anni il colosso ha trovato il favore degli italiani ed i suoi numerosi punti vendita dislocati su tutta la penisola – isole comprese – riscuotono sempre un grosso successo. Viene quindi da domandarsi ma quanto guadagnano i dipendenti Lidl? Una curiosità di moltissimi italiani.

 Lidl, quanto guadagnano i dipendenti? La risposta che aspettavi

Stipendi Lidl
Dipendenti supermercato Lidl – Instagram

Un clima festoso e pieno di soddisfazioni quello che si percepisce anche dalla pagina ufficiale Instagram Lidl Italia e che consta di tantissimi followers. Proprio all’inizio del 2022 hanno comunicato con tanta devozione e gioia un traguardo importante raggiunto, così scrivono per l’occasione: “Per il sesto anno consecutivo siamo #TopEmployer!  Lidl Italia si aggiudica anche quest’anno la certificazione delle eccellenze HR assegnata dal Top Employers Institute!”.

Un premio questo che è stato assegnato valutando attentamente anche l’operato dei collaboratori che hanno dimostrato di fare squadra e portare sempre in alto il nome del colosso. Merito anche degli stipendi che percepiscono? Dando un’occhiata, è emerso come queste siano alcune delle cifre ottenute annualmente dalle diverse figure professionali.

L’Impiegato al dettaglio percepisce 29.400 euro, l’Impiegato: 36.500 euro, +2.000 euro quello commerciale, il Cassiere 21.200 euro mentre l’Apprendista 12.800 euro. Lo stipendio piu’ alto tocca al Responsabile vendite con 82.200 euro, mentre il Direttore di filiale dovrà “accontentarsi” – il senso è ovviamente ironico – di 54.200 euro

Cifre che hanno il consenso dei diretti interessati: a quanto pare infatti questo aspetto è stato valutato anonimamente sulle piattaforme specializzate raccogliendo una media di 4,1 stelle su cinque possibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.