Doppie punte: la causa è questa brutta abitudine

Doppie punte? ecco il motivo per il quale arrivano questi inestetismi, delle cattive abitudini agevolano la comparsa di questo problema molto diffuso fra le donne. 

doppie punte
Ecco i motivi per il quale nascono le doppie punte, attenzione a queste abitudini sbagliatissime (Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Nonostante le mille attenzioni che riserviamo alla cura dei capelli, ad un certo punto le doppie punte bussano alla porta portando con sé un aspetto malsano e non curato dei propri capelli. Non basta lo shampoo, trattamenti specifici, maschere o impacchi, le doppie punte arrivano e talvolta per eliminare il problema alla radice la soluzione più pratica è darci un taglio netto. 

Tuttavia, il taglio dei capelli a causa delle doppie punte potrebbe non essere l’unica opzione possibile. Per quanto l’eliminare il problema in modo drastico sembra risultare la cosa più facile da fare non è detto che sia la strada giusta da seguire, anzi. Si evince che la comparsa di questo inestetismo sia dovuta ad una cattiva abitudine che frequentemente facciamo sia in fase di lavaggio che di phonatura dei capelli. Di seguito, ecco cosa bisogna fare quando laviamo e asciughiamo la chioma per prevenire la comparsa delle doppie punte. 

Eliminare le doppie punte è possibile se si presta attenzione a due passaggi fondamentali durante la haircare routine

doppie punte
Presta attenzione alla fase del lavaggio e dell’asciugatura e non ti dovrai più preoccupare del problema (Freepik)

Le doppie punte, come già detto precedentemente, si formano a causa di una cattiva abitudine durante lo shampoo. La situazione sembra aggravarsi, quando la lunghezza della chioma supera le spalle, perdendo forza e luminosità. 

La responsabile della nascita delle doppie punte è la temperatura. Infatti, quando asciughiamo i capelli spesso portiamo il phon ad una temperatura tale da risultare dannosa per le fibre del capello, anche le piastre o altri attrezzi per le acconciature se utilizzati per troppo tempo possono sfibrare e danneggiare la struttura del capello, portando alla comparsa dell’inestetismo. 

La soluzione sarebbe evitare, per quanto possibile, l’asciugatura con temperature eccessive e non fare utilizzo di lacche e spray che creano uno strato intorno al capello che lo riscaldano in modo dannoso per mantenere la piega. 

Quindi oltre a fare un uso consapevole del phon ed di altri strumenti, è opportuno prima dell’asciugatura applicare oli o spray termo protettivo per idratare, nutrire e proteggere i capelli. Basterà fare attenzione a questi due punti fondamentali per dire addio a questo problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.