Regina Elisabetta II: i colori più indossati dalla Sovrana

Regina Elisabetta II, primo giorno di lutto in Gran Bretagna per l’amatissima sovrana, simbolo per i fedelissimi sudditi. Ricordiamola nella sua passione per i colori, che emanavano tutta la sua luce interiore

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta (Instagram)

Gli articoli più letti di oggi:

Si svolge il primo giorno di lutto nel Regno Unito e nel mondo per la perdita della Regina Elisabetta, che rappresentava molti più significati della semplice sovranità. Amatissima dal popolo, eccellenza di diplomazia internazionale, cuore palpitante dell’anima britannica, cardine dei rapporti globalizzati con le altre nazioni: non sono sufficienti le descrizioni per riassumere il suo prezioso e indimenticabile ruolo. Dopo aver festeggiato i 70 anni di regno nel Giubileo di platino a cui sono seguiti sentiti festeggiamenti, il suo lascito è ancora più grande dato dalla sua lunga e irraggiungibile esperienza.

Un dono che ha cercato di condividere con i suoi familiari ed eredi, nell’insegnamento costante di piccole e grandi lezioni per riuscire a conservare l’enormità di alcuni importanti valori. Luminosa, trasmetteva positività e profondità anche nella scelta dei numerosi colori sempre indossati. Il suo stile sofisticato nel saper abbinare vibranti tonalità con relativi significati era una capacità puntualmente notata e osservata da tutti. Vogliamo ricordarla proprio nell’ambito della vastità dei colori con cui amava mostrarsi, celebrandola nella sua eterna e inestinguibile luce.

Regina Elisabetta II: i colori della luminosa Sovrana

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta (Instagram)

Grandissima e incolmabile la perdita della Regina Elisabetta, molto più che una figura regnate, niente a che vedere con il semplice ruolo di Sovrana. Un simbolo per il Regno Unito, colonna portante di stabilità e sicurezza, eccellenza di diplomazia mondiale nei rapporti internazionali del Paese. L’esperienza irraggiungibile di 70 anni di regno, coniugati ad una visione piuttosto moderna e contemporanea, responsabile ma non rigida, del regno.

Ma anche inevitabilmente immagine, positiva e armoniosa, sorridente e gentile, ferma ma accogliente: queste le caratteristiche che hanno determinato l’amore sconfinato e incondizionato del popolo. A partire anche dai colori, numerosi e vibranti, selezionati per i suoi look, che non erano solo e semplici abbinamenti, ma vere e proprie affermazioni. Sgargianti e colorate, in molti si sono sempre chiesti perché la Regina scegliesse nuance così vistose. Il primo motivo è quello della sicurezza, ma non è chiaramente l’unico che possa spiegare la sua predilezione spiccata.

La positività ottimista del giallo, la tranquillità e profondità dell’azzurro, la speranza rassicurante del verde, la vivace freschezza del rosa, questi i colori più indossati dalla Regina Elisabetta, che incarnava valori ed emozioni da trasmettere al popolo. Affinché i suoi messaggi fossero ancora più altisonanti, la visibilità degli stessi acquisivano importanza nell’apparizione al fedele popolo, che si affidava alla sua manifesta e chiara presenza. Ricordiamola nella sua inestinguibile ed eterna luce, fatta di colori e sorrisi, che continueranno a brillare nel cuore del popolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.