Dimagrire in tre giorni è possibile grazie all’ingrediente segreto: non lo lascerai più

Dimagrire in tre giorni non è così difficile per come si creda. Basta solo aggiungere alla tua dieta l’ingrediente segreto: dopo averlo usato, non lo lascerai più.

Dimagrire in tre giorni
riduzione centimetri vita – Pixabay

Che sia un matrimonio, un vestito che non entra più o un appuntamento galante, a volte si richiedono delle diete detox per cercare di essere al top in determinate occasioni speciali o stare bene con sé stessi durante un incontro. Diciamolo, non sono quei centimetri di troppo a definirci belli; solo il nostro equilibrio psico-fisico può portarci grandi soddisfazioni.

Quindi se vi sentiti appesantiti e quindi la vostra autostima ha subito un calo, non demordete! Ecco la dieta detox che vi permetterà di essere perfetti, prima per voi stessi e poi per gli altri. La chiave di tutto è amarsi. Scopriamo l’ingrediente segreto di cui avrete bisogno, un indizio? E’ giallo e dal profumo fresco, inebriante.

Dieta dei tre giorni, come usare l’ingrediente segreto

Dieta tre giorni
Limone brillante – Pixabay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Estate 2022, in forma con l’ultima dieta rivoluzionaria: quella del riso

Come anticipato quindi, il segreto per perdere peso sta nell’utilizzo del limone. Un trucco che in molti sanno ma vi siete chiesti come introdurlo nella dieta dei tre giorni? Ecco, pasto per pasto:

  • Colazione: chi ben comincia è a metà dell’opera! Così recita un detto popolare che anche in questo caso funziona. Prima di fare la colazione, inizia la giornata con una spremuta di limone. Gustala e poi inizia il primo pasto, 30 minuti dopo, consentendo all’agrume di attivare la propria funzione detox. La colazione prevede frutta fresca – buoni anche i frutti rossi – e aggiungete cinque mandorle, aiuteranno a fornire energia all’organismo;
  • Spuntino: intorno alle ore 10,00 è ora della frutta: stavolta si consigliano le mele o le pere per l’elevato apporto di fibre, mangiate anche la buccia. Ma prima iniziate lo spuntino di metà mattina con un succo di limone ed acqua;
  • Pranzo: legumi – quindi dai fagioli alle lenticchie – condite con succo di limone ed olio d’oliva. In alternativa, zuppa di verdure con due fette di pane, integrale;
  • Merenda: un bicchiere di acqua e limone e da sgranocchiare delle carote o finocchi, insomma verdura cruda. Oppure due fette biscottate con formaggio spalmabile.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Dieta, se non perdi peso può essere questo il motivo: la scoperta sensazionale degli esperti

  • Cena: alternare pesce cotto a vapore o alla griglia con del petto di pollo piastrato. Come contorno verdure cotte o crude. Il tutto condito con succo di limone ed olio d’oliva.
  • Prima di andare a letto, completare con un bicchiere di succo di limone ed acqua tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.