Lady Diana, dopo 25 anni dalla morte escono fuori segreti sulla sua auto: cos’è emerso

Lady Diana, dopo la sua morte, emergono dei segreti sull’auto dell’incidente. Ecco le ultime news scoperte sull’automobile della Principessa Diana.

lady diaa 1
Lady Diana (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Diana Spencer, all’epoca conosciuta da tutti come Lady Diana, era la donna più famosa al mondo. Amata dai suoi sudditi per la sua grande umanità e fragilità. Non si nascondeva dietro l’etichetta, anzi, era nota , infatti, per le sue numerose incomprensioni con la Royal Family.

Lady Diana, morì nel 1977 in un incidente autostradale, che molti sospettano essere stato organizzato da qualcuno che, nonostante molte prove a supporto della tesi, non è mai stato ritrovato. E’ un paradigma, in quanto alla Principessa Diana amasse guidare le sue autovetture, cosa che è severamente proibita dall’etichetta reale.

Scopriamo le ultime news sull’autovettura più amata dalla Principessa Diana, 25 anni dopo la sua morte.

Lady Diana: la macchina amata dalla Principessa

lady diana
Ford Escort RS Turbo (Freepik)

Come abbiamo esordito nell’inizio dell’articolo, Lady Diana è ricordata per essere una vera e propria anticonformista, ribelle e non incline al rispetto dell’etichetta nobiliare a cui ogni reale deve sottostare. Amata dal suo popolo per la sua bontà d’animo, la Principessa Diana aveva un’altra chicca che andava contro le regole.

Lady Diana non amava le macchine di lusso, ma invece insisteva per guidare la sua autovettura che a breve sarà possibile acquistare all’asta. L’auto della Principessa Diana è la Ford Escort RS Turbo. La macchina in questione è un’auto popolare, ciò l’ha fatta ancor di più apprezzare dai sudditi britannici.

Diana Spencer insisteva moltissimo per poter guidare l’auto, tant’è che è noto come spesso litigasse con lo staff per poterla guidare, nonostante sia severamente proibito ai reali. Secondo alcune fonti, le Ford prodotte erano tutte bianche tranne quella di Lady Diana, nera. Alcune modifiche erano state apportate all’auto, come il motore da 130 cavalli capace di portare l’auto in meno di 10 secondi a 100 mila chilometri orari, beh tutti noi vorremo un’auto di questa portata!

La Ford di Lady Diana ha percorso circa 40.000 mila chilometri e a breve sarà messa all’asta da Silverstone Auctions il 27 agosto 2022. Ci aspettiamo, sicuramente, un prezzo iniziale esorbitante a causa della ex proprietaria nota a tutti noi e ricordata con amore e nostalgia da tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.