iPhone 14, tantissime differenze con il 13: cosa si potrà fare con il telefono

Appassionati di tecnologia, novità in arrivo con l’iPhone 14 che apporterà tantissime modifiche rispetto alla sua precedente versione. Cosa aspetti a scoprirle?

iPhone 14 VS 13
iPhone 13 – Instagram

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il mondo della tecnologia è in continua evoluzione e pare non voglia arrestarsi minimamente soprattutto per quanto concerne il mondo della telefonia. Gli smartphone infatti cambiano facilmente modello con la conseguenza che in pochi mesi diventano non obsoleti, semplicemente non piu’ alla moda a causa di un cambiamento repentino, forse troppo.

Gli appassionati del settore infatti si trovano continuamente esposti al rischio di dover cambiare il modello di cellulare per avere nuove caratteristiche e potenzialità. Apple ad esempio riesce sempre a soddisfare le esigenze dei consumatori proponendo già l’ultima versione di iPhone – la 14 – in alternativa alla 13, ormai penultimo modello. Cosa c’è di diverso tra i due modelli?

iPhone 14 VS 13, le differenze tra i due modelli

iPhone 14 VS 13
iPhone14 – Instagram

Scopriamo adesso le quattro differenze che vedremo nel nuovo iPhone 14 il cui lancio è previsto per il prossimo mese:

  • Per prima cosa, non avremo più le versioni mini: le vendite infatti dei modelli precedenti – 12 e 13 – non hanno raggiunto gli obiettivi sperati quindi vi sarà al suo posto la versione Max. I modelli standard avranno i display che vanno dai 6,1 ai 6,7 pollici;
  • I modelli standard e “Pro” avranno delle differenze anche per quanto riguarda il design, quindi non solo per la scheda tecnica. Apple, ha previsto un design nuovo ed accattivante per la sua versione “14 Pro”, aspettatevi qualcosa di grandioso sulla parte frontale: non avrà più la classica tacca  – che si manterrà invece nella versione standard –  sostituita dalla combo foro e pillola;
  • Chip: anche questo è un aspetto che merita di essere attenzionato perché costituirà elemento di distinzione tra i due modelli. Più precisamente, il nuovo chip A16 Bionic sarà l’esclusiva della serie “14 Pro”, i modelli standard avranno ancora il chip A15 Bionic. Non è dato sapere se Apple rinominerà il chip come A15X, quello che invece è noto è il passaggio a 6 GB di RAM sui modelli standard e 4 GB degli iPhone 13. Le versioni Pro, 6 GB di RAM;
  • Novità circa la fotocamera frontale: dotata di autofocus, andrebbe ad offrire una maggiore qualità sia a foto che video rispetto all’attuale fotocamera che è – come noto – a fuoco fisso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.