Schiarire i capelli con l’olio: puoi farlo in questo modo – risultati pazzeschi

Schiarire i capelli, come farlo in modo naturale con l’olio. Un nuovo metodo che schiarisce proteggendo il capello. Scopriamo di più.

Schiarire i capelli con l'olio
Sunshine oil, come schiarire i capelli con l’olio (foto Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tutte noi sogniamo chiome vaporose e perfette, luminose e con il colore sempre in ordine. Per questo ricorriamo all’aiuto del parrucchiere e di tutti quei trattamenti che rendono i nostri capelli più belli e lucidi.

Spesso però alcuni trattamenti a lungo andare risultano stressanti per la nostra chioma, con il risultato che i capelli appaiono spenti e sfibrati, e dobbiamo sempre ricorrere al parrucchiere con più frequenza.

L’ultima frontiera però, è un tipo di schiariture realizzate con un prodotto che promette di mantenere i capelli morbidi e sani, vibranti e luminosi. Si tratta del sunshine oil.

Ma cos’è di preciso? E come si applica? Andiamo a scoprirlo insieme.

Sunshine oil, come schiarire i capelli con l’olio e ottenere risultati perfetti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mattia Bonacina (@mattia.bonacina)

Il sunshine oil, o olio schiarente, non è una decolorazione vera e propria, ma una microdecolorazione, con un’azione schiarente molto leggera, al massimo di due toni.

Viene utilizzato comunque l’ossigeno, ma la crema della decolorazione è sostituita appunto dall’olio, che ha il vantaggio di riuscire a penetrare meglio nel fusto e schiarire quindi dall’interno.

La tecnica invece, è completamente diversa. Se per le schiariture con decolorazione viene applicato il prodotto nello stesso momento e solo su alcune ciocche, con il sunshine oil si schiarisce l’intera chioma ma in 3 momenti diversi.

Si inizia prima dalle punte, con un tempo di posa di 5/10 minuti, poi si procede a metà lunghezza per altri 5/10 minuti e infine sulla base dove si lascia per 2/3 minuti.

Avremo quindi un risultato molto naturale, con le punte più chiare e una base più scura, un effetto delicato e soft.

Per chi è consigliato questo trattamento? In realtà, per tutti. Sia per chi si avvicina al mondo delle schiariture per la prima volta, che per ravvivare il colore dopo vecchie schiariture, ma soprattutto per chi ha capelli sfibrati che risentirebbero di un altro trattamento più aggressivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.