Chignon basso effetto spettinato: il trucco per realizzarlo

Chignon basso effetto spettinato, un hair look perfetto per tantissime occasioni. Ecco il trucco per farlo in modo perfetto.

chignon basso effetto spettinato
Chignon basso effetto spettinato (Foto Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Lo chignon basso effetto spettinato è una di quelle acconciature che mette d’accordo proprio tutti, ideale sia per tutti i giorni, sia per un’occasione importante.

Elegante e versatile, è davvero un grande classico che non passa mai di moda, ed essendo spettinato, evita l’effetto troppo rigido e serio, trasformandolo in un hair look perfetto.

Farlo in casa non è sempre soddisfacente, e spesso ci ritroviamo con un risultato non proprio uguale a quello sperato. Andiamo quindi a vedere come realizzarlo, e a chi sta bene.

Chignon basso effetto spettinato, a chi sta bene e come farlo

chignon basso effetto spettinato
Come fare lo chignon (Foto Pinterest)

Per prima cosa, è necessario pettinare per bene i capelli, realizzando una riga perfetta centrale o laterale che sia, per poi fare una coda bassa con un elastico invisibile.

Attorcigliamo ora la coda su se stessa (non troppo stretta) e ora arrotoliamola attorno all’elastico, in questo caso fissandola con delle forcine.

Nell’operazione, lasciamo alcune ciocche libere, in modo da creare appunto l’effetto spettinato. In questo modo, avremo un’acconciatura adatta per tutti i giorni.

Ma se vogliamo renderla più particolare? Utilizziamo fermagli, oppure facciamo uno chignon laterale per creare movimento.

Bellissima questa acconciatura anche da sposa, in particolare per un abito con spalle scoperte. In questo caso possiamo rendere il tutto più articolato per un effetto wow.

Dividiamo la chioma in tre parti, e con la parte centrale realizziamo una coda, facendo 3 giri di elastico, ma il terso giro lo facciamo più in basso, creando una bombatura. Il resto della coda sotto l’elastico, lo attorcigliamo intorno all’elastico e lo fermiamo con delle forcine.

Ora prendiamo una delle ciocche laterali e la avvolgiamo intorno all’elastico, e così con l’altra. Aggiungiamo la lacca e impreziosiamo il tutto con fermagli e perline.

Ma a chi sta bene lo chignon basso effetto spettinato? Sicuramente funziona meglio con capelli lunghi e pari, ma va bene anche per le medie lunghezze e scalati non troppo estremi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.