Perdi peso con l’acqua: la dieta “idrica” efficace per togliere il grasso in eccesso

La dieta idrica è un aiuto per perdere peso in poco tempo, complice anche l’estate. Come fare? Basta seguire pochi e semplici consigli.

dieta idrica cos'è
(Jill Wellington – Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La dieta idrica consente di ridurre i chili di troppo idratandosi in vista dell’estate. Come funziona? Prima di tutto, con l’estate è importante idratarsi e bere più acqua rispetto al solito, ma senza esagerare. Molte persone, però, accumulano peso per via della vita sedentaria e per gli alcolici. Per poter risolvere il problema, oltre a muoverti un po’ di più e ad evitare gli alcolici, cosa fare per perdere peso?

Come funziona la dieta idrica? Questo particolare potrebbe sorprenderti… E rimetterti in forma!

dieta idrica come funziona
(Seksak Kerdkanno – Pixabay)

La dieta idrica è un particolare regime alimentare da usare per poco tempo per perdere peso. Infatti, questo tipo di diete permette di perdere peso in poco tempo, ma poi avrai bisogno dell’aiuto di un esperto per mantenere il nuovo peso ottenuto. Oltre a questo, è importante sapere che questa dieta non va seguita a lungo, ma solo per il periodo estivo al massimo. Come funziona? Quando hai i sintomi della fame nervosa, bevi un bicchiere d’acqua.

Questo non significa che potrai sostituire i pasti principali e gli spuntini con l’acqua. Ma se ti svegli durante la notte e hai fame anche se hai cenato, bere un bicchiere d’acqua ti aiuterà a non accumulare peso e avrà anche un’azione antiossidante importante. Oltre a questo, puoi usare dei succhi di frutta o dei centrifugati in sostituzione agli spuntini e a colazione. Per esempio, la mattina puoi preferire un succo di arancia o di ananas mentre stai mangiando delle fette biscottate con un po’ di marmellata.

Poi puoi contare sui succhi di frutta per lo spuntino di metà mattinata – potrai usare un succo ai mirtilli – oppure per la merenda di metà pomeriggio. In questo caso, puoi aggiungere alla tua dieta idrica anche delle mandorle o delle bacche di Goji. Questi elementi sono protettivi per il sistema nervoso e riducono il senso di fame anche per i pasti principali. In questo modo potrai perdere peso prima di poter passare a un regime alimentare più costante da parte di un nutrizionista esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.