Sudare tanto, non sempre la colpa è del caldo: potrebbe essere questa malattia gravissima

Sudare tanto aiuta l’organismo a combattere il caldo, ma può essere il grave segnale di qualcos’altro. Di cosa si tratta?

sudare tanto caldo sintomo
(Taco Fleur – Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sudare tanto non è sempre una reazione al caldo. Infatti, il sudore di solito ha una funzione regolatrice della temperatura corporea. Come è noto, il corpo umano ha una sua temperatura interna, di 35-36 gradi celsius. Questa temperatura deve restare costante per il buon funzionamento dell’organismo e, quando questo non avviene per via delle alte temperature esterne, si suda. Oltre a questo, il sudore ha anche un’azione disintossicante, perché elimina le tossine in eccesso nell’organismo. Purtroppo, però, sudare tanto può essere non solo risposta al caldo estremo, ma anche un sintomo di una grave patologia. Di cosa parliamo?

Sudare tanto, se non è dal caldo, allora da cosa dipende? La risposta potrebbe lasciarti senza parole

sudare tanto caldo patologia
(janeb13 – Pixabay)

Purtroppo sudare tanto per il caldo potrebbe nascondere altro in 3 casi su 10, quindi si tratta di un patologia molto comune. Si chiama iperidrosi e ha carattere ereditario. Quindi, se in famiglia ci sono persone che sudano tanto anche quando le temperature sono più basse, è un campanello di allarme anche per te. Può dipendere anche dall’assunzione di alcuni farmaci. In alcuni casi, questa malattia è una conseguenza di altre, come quelle croniche che colpiscono polmoni, cuore e non solo. Anche chi soffre di dabete potrebbe essere a rischio.

In cosa consiste l’iperidrosi? Sudare tanto senza il caldo non basta. Infatti, la patologia consiste in una sudorazione davvero eccessiva, tanto che ci si ritrova anche con le mani bagnate o si può gocciolare mentre si cammina. Se noti questo problema, rivolgiti al tuo medico di fiducia e richiedi subito un trattamento farmacologico. Di solito, devi usare un deodorante particolare, che ha anche un ruolo assorbente per ridurre il sudore.

Tra le soluzioni naturali, c’è l’estratto di eucalipto. Si tratta di un elemento naturale che non solo trattiene il sudore, ma lascia leggeri e rinfrescati. Se si soffre di questa patologia, è bene evitare i prodotti roll-on, ma è bene usare le soluzioni spray o – se proprio non li sopporti – quelli in stick. Lavarti spesso purtroppo non risolve il problema, ma se lo fai ti sentirai sicuramente meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.