Pantaboots: la nuova mania delle celebrità conquista anche i comuni mortali – FOTO

I pantaboots sono un nuovo trend molto stravagante, sta spopolando tra le star, ma anche per le strade. Di cosa si tratta, è capo un molto particolare, super cool. 

Pantaboots: nuovo trend
Pantaboots (Canva)

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dagli eventi patinati, alle strade. In queste settimane protagonisti assoluti sono loro: i pataboots, né stivali, né pantaloni, ma tutti e due.

Si tratta di un capo fashion molto particolare in cui stivali e pantaloni si fondono in un tutt’uno: sulla scia della shacket (unione di camicia e giacca) anche i pezzi di sotto si mixano dando vita a un neologismo inaspettato.

Grazie ai pataboots si può dire addio alla scelta delle scarpe visto che sono incorporare nei pantaloni. Grande trend del momento, a renderlo popolare star del calibro di Julia Fox e Kim Kardashian. Quest’ultima ha sfoggiato di recente un modello scenico – di Balenciaga – nero e fucsia.

I pataboots si stanno diffondendo anche per le strade: seppur all’apparenza futurista, in realtà non sono una novità, visto che la loro storia affonda le sue origini nel passato.

Pantaboots: la nuova mania, tra storia e abbinamenti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @gucci

 

Andando ancora più nel passato nel 1954 Gucci e Balenciaga hanno dato vita a un’invenzione simile – conservata oggi al Met di New York – e nel 1967 che gli stilisti Beth e Harbert Levine hanno creato uno stivale incorporato ai pantaloni in America.

Dopo molti decenni sono tornati alla ribalta: nel 2013 è stata Tamara Mellon a lasciare il segno ideando un modello di pantaboots per Jimmy Choo con un paio di leggings incorporati agli stivali bassi. Nel 2016 Manolo Blahnik (conosciuto per le scarpe sfoggiate in “Sex and the city”) ne ha creato un modello insieme a Rihanna.

Nel 2017 Balenciaga lo ripropone e nel 2021 molte delle Maison più conosciute li hanno inseriti nelle collezioni. Ma è da quest’anno che celebrità hanno iniziato a sfoggiarli, influenzando le masse attirate da questo capo super cool (protagonista assoluto del look se indossato) anche se non ha molti vantaggi in fatto di comfort. Nonostante gli scettici, questo capo stravagante – al di là degli schemi – sta spopolando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.