Lavatrice, MAI fare questo errore: è letale per la tua salute

La lavatrice è un elettrodomestico importantissimo in casa ma bisogna prestare molta attenzione altrimenti potresti avere gravi problemi di salute. Vediamo nel dettaglio cosa succede.

lavatrice problemi di salute germi e batteri rimedi
(Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La lavatrice è un elettrodomestico che sicuramente non può mancare all’interno delle nostre case. Pratica e veloce ci permettere di aver un bucato sempre fresco e profumato. Oltre all’evidente utilità in casa è necessario avere un igiene particolare e meticolosa apposita per l’apparecchio in quanto se non ci si presta l’attenzione giusta si può incorrere in problematiche, anche molto gravi, per la salute. Vediamo nello specifico cosa fare per evitare conseguenze.

Lavatrice: una pulizia corretta per non avere problemi di salute

lavatrice problemi di salute germi e batteri rimedi
(Freepik)

Come già specificato, la lavatrice è essenziale per una corretta igiene del bucato ma anch’essa ha necessità di essere ben pulita per non permettere ai germi e batteri di annidarsi nei vestiti e provocare gravi conseguenze. Ciò che più preoccupa è la sicurezza di neonati e persone fragili debilitate, come un sistema immunitario mal funzionante, che ogni qualvolta è esposto ad infezioni da parte di agenti patogeni può comportare la compromissione della salute se non addirittura la morte.

Questo fenomeno è accaduto, per l’appunto, in un ospedale pediatrico dove molti bambini piccoli si sono ammalati a causa di un infezione batterica causata dal Klebsiella oxytoca, che intacca non solo l’apparato respiratorio ma anche intestinale portando il paziente ad un infarto dello stesso, provocandone la morte. Questo fenomeno è successo a causa della proliferazione di questo batterio all’interno dei cestelli delle lavatrici, più specificatamente delle guarnizioni, che dovevano igienizzare gli abiti che sarebbero stati indossati dai neonati. Fortunatamente l’evento tragico è stato evitato ma comunque è necessario fare attenzione.

Infatti la lavatrice andrebbe igienizzata appositamente almeno 1 volta ogni 3\4 settimane. Si può effettuare un lavaggio a vuoto con aceto e bicarbonato, in modo da eliminare l’eventuale presenza di virus, batteri e cattivi odori. Ma anche utilizzare lavaggi dai 60 gradi in su in modo da essere certi che ogni batterio sia eliminato.

Di fatti è necessario prestare un’attenzione particolare alle guarnizioni dei cestelli che sono il luogo perfetto per la proliferazione dei batteri, a causa dell’umidità elevata e dell’acqua stagnante che si posa all’interno. Una corretta pulizia può prevenire numerosi problemi di salute che possono essere nocivi per la persona, sopratutto per i bambini e per le persone fragili di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.