Colore naturale dei capelli: come tornarci dopo aver fatto una tinta…

Chi è che non ha mai desiderato di poter tornare al proprio colore naturale di capelli, dopo averli tinti? Da oggi sarà possibile…

Colorare i capelli fa bene all’autostima, ma se per qualsiasi motivo volessimo tornare al nostro colore naturale, è necessario armarsi di tanta pazienza e adottare qualche piccolo accorgimento.

Il primo tra tutti è il seguente: applicate trattamenti tonalizzanti, per rendere la ricrescita meno netta e vistosa.

Shampoo antigiallo
Shampoo antigiallo – Foto da Instagram

Una tonalizzatura ad hoc consente, infatti, di creare ombreggiature e sfumature, senza aggredire il capello: addio quindi al rischio di sentirsi sciatte o fuori posto!

Affidatevi sempre a delle persone competenti e a dei servizi professionali, in modo da non fare pasticci e di non ingrandire il problema: tenetevi dunque lontane dalle scorciatoie, perché il percorso non sarà rapido…

Ecco come tornare al colore naturale dei capelli dopo aver fatt0 la tinta: da oggi si può…

Tinta per capelli
Tinta per capelli – Foto da Instagram

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Pamela Anderson rilancia la moda anni ’90, il suo Pammy Undo fa innamorare anche le nuove generazioni

Il secondo accorgimento per far tornare i capelli al loro colore naturale, dopo averli tinti, è il seguente: utilizzate regolarmente dei prodotti haircare con formule detox.

Si tratta di trattamenti detossinanti, che contribuiscono ad aprire le squame del capello, per favorire l’eliminazione del pigmento colorato, con il conseguente sbiadimento della tinta: è un rituale che può essere fatto nei saloni, ma anche in casa.

Per ottenere dei risultati concreti bisogna ripetere la maschera una o due volta alla settimana, per quattro o sei settimane consecutive: provare per credere!

Il modo più rapido e allo stesso tempo aggressivo, per far tornare i capelli al loro colore naturale, è però senza dubbio il taglio netto: se sceglierete questa opzione, eliminerete letteralmente il problema alla radice in pochissimo tempo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Hair gloss, il trattamento che svela il segreto di Lily Collins per una chioma brillante e setosa

A chi non ama questo metodo così drastico, si consiglia, in alternativa, di lasciar crescere i capelli, in modo che il colore della tinta si sbiadisca da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.