Insalata di riso estiva, ricetta sfiziosa con 3 ingredienti inaspettati… Scoprili!

L’insalata di riso estiva ha una ricetta sfiziosa composta con alcune novità, ideali anche per gli allergici e i vegani. Scopri quali sono!

insalata riso estiva
(congerdesign – Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

L’insalata di riso estiva è di solito considerata ricca di qualsiasi cosa: patatine fritte, tonno, funghi, wurstel, ecc. In realtà, tutti questi condimenti tolgono molto a quello che è il reale nutrimento e la base per aiutare a perdere peso e a sentirsi leggeri durante l’estate.

Per poter ottenere davvero il massimo da un’insalata di riso ricca e comunque abbastanza leggera per il periodo estivo, basta evitare questi condimenti e sceglierne altri. Sì, all’inizio potranno sembrarti poco convincenti, ma quando avrai provato questa ricetta fresca per l’estate cambierai sicuramente idea! Infatti, l’apporto nutrizionale è alto, ma non perderai sali minerali e il tuo metabolismo funzionerà anche meglio di prima. Scopri ora la ricetta, perché gli ingredienti forse sono già a casa tua!

Insalata di riso estiva: ricetta e ingredienti

insalata riso estiva ingredienti
(kateřina budíková – Pixabay)

L’insalata di riso estiva, qual è la ricetta? Gli ingredienti necessari sono (oltre al riso freddo): 250 grammi di fragole, 15 pomodorini pachino, 180 grammi di feta greca, olive nere denocciolate, olio evo e sale quanto basta.

Come preparare questa ricetta sfiziosa? Prima di tutto, è importante lavare bene gli ingredienti freschi – frutta e verdura. Poi, si tagliano a pezzi fragole, pomodorini, feta e rucola. Si mette tutto in una ciotola, dove si aggiungeranno come condimento olio e sale a piacere. Dopo aver fatto questa operazione, si aggiunge il riso freddo. Oltre a questo, si mescola il tutto aggiungendo anche le olive denocciolate in base ai propri gusti.

Una volta realizzata, l’insalata si può conservare entro il pomeriggio del giorno successivo, magari utilizzando un contenitore in vetro pensato per gli alimenti. Questa ricetta si può usare indifferentemente a pranzo o a cena. Ha un ottimo apporto di calorie e resta una ricetta perfetta anche per chi fa allenamento anche di pomeriggio. In ogni caso, per rimettersi in forma e non mangiare troppo pesante è davvero un’ottima idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.