Unghie, le dieci spie della nostra dieta, salute e forma fisica

Anche se può sembrare strano, le nostre unghie dicono moltissimo di noi e del funzionamento del nostro organismo, oltre che della nostra personalità.

Scopriamo insieme cosa dicono le unghie su di noi…

  • Unghie che si staccano, può trattarsi della Sindrome di Reynaud, ovvero una patologia che blocca l’afflusso di sangue alle dita delle mani: se notate un’esfoliazione delle lamine ungueali, potrebbe trattarsi di un’eccessiva assunzione di farmaci.
Unghie
Unghie naturali – Foto da Instagram @nailartenon
  • Unghie gialle, possono essere causate dalla nicotina e dal fumo, ma potrebbe anche trattarsi di una spia da diabete, problemi respiratori o disfunzioni epatiche
  • Unghie bianche, possono essere un campanello d’allarme per l’anemia, le disfunzioni renali o problemi al fegato
  • Unghie blu intorno alla lunula, possono indicare problemi respiratori piuttosto gravi: è bene, in questi casi, tenere sotto controllo la salute dell’organismo.

Le unghie sono le spie dell’organismo: ecco come distinguerle e riconoscerle…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Noemi (@nailsfromsicily)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ciglia da cerbiatta, allungarle non è mai stato così semplice: usa questi prodotti

  • Unghie a “cucchiaio”, potrebbero indicare una carenza di ferro o delle disfunzioni alla tiroide, se non si hanno avuti particolari traumi: riconosciamo questa tipologia di unghie, perché appaiono scavate verso l’interno e sporgenti verso l’esterno
  • Unghie fragili o sfaldate, potrebbero essere un campanello di allarme per diversi fattori: probabilmente stiamo lavando indumenti o piatti a mano con detergenti particolarmente aggressivi, oppure abbiamo una carenza nutrizionale o ancora potremmo avere dei problemi con la tiroide
  • Unghie ispessite, potrebbero essere sintomo di problemi circolatori, dovuti a carenze nel sistema cardio-vascolare
  • Unghie striate in verticale, potrebbero essere la spia di una carenza di ferro
  • Unghie striate in orizzontale, potrebbero essere causate da una dieta poco equilibrata: si consiglia, in questi casi, di assumere la giusta quantità di vitamina A, delle vitamine del gruppo B o di calcio

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Make up occhi dopo i 40, ecco come valorizzare lo sguardo con questi semplici trucchi

  • Unghie con macchie bianche, potrebbe essere un duplice campanello d’allarme: o si tratta di piccoli traumi, frequenti nei mangiatori di unghie, oppure può trattarsi di una carenza di zinco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.