Quando allenarsi? Una ricerca svela l’orario migliore per i tuoi allenamenti!

Quando allenarsi? Molto dipende dal tipo di allenamento, ma una recente ricerca svela l’orario migliori per uomini e donne.

donna allenamento
(StockSnap – Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Frontiers in Physiology ha messo a confronto le modalità di allenamento, i risultati e i tempi. Così i ricercatori sono riusciti a capire che gli allenamenti e la loro efficacia dipendono anche se sono effettuati da uomini donne.

In particolare, lo studio prende il nome di Exercise Time of Day, perché prende in considerazione anche l’orario in cui inizia l’allenamento. Il parametro principale per decretare il successo dell’allenamento riguarda la perdita di grasso e la forza maggiore ottenute durante l’allenamento.

Orari diversi per uomini e donne: quando allenarsi secondo lo studio

quando allenarsi orari uomini donne
(happyveganfit – Pixabay)

Per le donne, l’orario migliore per allenarsi è la mattina presto. Infatti, secondo la ricerca, questo orario aiuterebbe a ridurre il grasso addominale e la pressione sanguigna. Se, invece, ti stai allenando per poter aumentare la tua forza, allora dovresti farlo la sera, così migliorerà anche il tuo stato d’animo. Invece, per gli uomini l’orario migliore per ridurre la pressione sanguigna sarebbe la sera. In più, lui brucerebbe più grassi con un allenamento serale, riducendo anche i rischi cardiaci legati a una cattiva circolazione.

Per poter realizzare questa ricerca, gli studiosi hanno organizzato un campione di uomini e donne di età compresa tra i 22 e i 55 anni. Per 12 settimane, i volontari hanno seguito lo stesso programma di allenamento, per circa un’ora, e per quattro volte alla settimana. Infatti, il campione è stato diviso in due gruppi omogenei. Il primo si allenava al mattino, dalle sei e mezza alle otto e mezza. Il secondo, invece, si allenava dalle 18:30 alle 20:30.

L’unica differenza è che il gruppo del mattino si allenava senza mangiare, invece il secondo affrontava prima tutti i pasti e poi si allenava. Un altro risultato sorprendente ha evidenziato come un programma di attività aerobica e anaerobica di un’ora faccia bene a tutti. Naturalmente, la ricerca ha anche confermato tutti benefici di un buon allenamento costante. Infatti, questo fa la differenza rispetto a chi non si allena ed è più esposto a rischi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.