Trattamento alla cheratina, vantaggi e controindicazioni

La cheratina è una proteina filamentosa ricca di zolfo: un elemento contenuto nei residui amminoacidici di cisteina.

Molto spesso associamo questo termine al trattamento dall’effetto lisciante, quando in realtà a svolgere quest’azione non è la cheratina, bensì l’acido gliossilico o la carbocisteina.

Esistono due tipi di trattamento a base di cheratina: quello anti-crespo (ideale per ridare forza e brillantezza ai capelli sfibrati) e la stiratura brasiliana (che liscia i capelli fino a quattro mesi).

Capelli lisci
Capelli lisci – Foto da Instagram

Vediamo insieme i vantaggi della prima tipologia di trattamento a base di cheratina…

  • E’ ideale per ammorbidire sia i capelli ricci, che quelli lisci
  • Rinforza i capelli, prevenendone la rottura
  • Ripara le lunghezze
  • Aiuta i capelli danneggiati e sfibrati
  • Si adatta a qualsiasi tipo di capello

Essendo un trattamento cosmetico ristrutturante, non ha effetti collaterali o specifiche controindicazioni.

Trattamento lisciante alla cheratina, tutti i vantaggi e gli svantaggi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ✨Le Ribelle Salon ✨ (@le_ribelle_salon)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Elisabetta Canalis e il suo sensualissimo costume intero, un must da usare anche in primavera ed in città

La stiratura brasiliana (oggi resa più sicura grazie all’eliminazione dell’elevata percentuale di formaldeide) presenta, al contrario del trattamento anti-crespo, diverse controindicazioni:

  • Non si adatta a tutti i tipi di capelli: può essere eseguita solo su quelli naturali e sani, mai trattati prima
  • Costa molto di più, con un prezzo che varia a seconda della lunghezza dei capelli e della quantità di prodotto utilizzata
  • La ricrescita dei capelli ricci può essere fastidiosa tra un trattamento e l’altro

Tra i vantaggi che comporta, invece, possiamo citare i seguenti…

  • Ha una lunga durata
  • I capelli sembrano molto più lucenti e setosi
  • Liscia perfettamente qualsiasi riccio, per un effetto semplicemente impeccabile

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Bere acqua e limone appena svegli: i 9 benefici…

Questa stiratura chimica (nata in Brasile negli anni 2000 e diffusasi presto in tutto il mondo) va a modificare direttamente la struttura del capello, rompendo i ponti sulfurei, riallineandoli e fissandoli con il calore della piastra: l’effetto rimane intatto per un periodo di tempo che può variare dai due ai quattro mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.