Pesticidi, la classifica dei 12 cibi più contaminati vi stupirà: ecco quali sono

Il loro uso fa discutere e purtroppo è ancora diffuso. Ci sono alimenti che sono tuttavia più esposti ad essere ricoperti di pesticidi. Ecco quali sono.

Pesticidi classifica alimenti contaminati
Operai che distribuiscono pesticidi (screenshot Instagram)

Sebbene siano ammessi e molto utili per scacciare insetti e acari dalle coltivazioni, alcuni pesticidi possono essere dannosi per la nostra salute, in particolar modo per i soggetti più fragili e in via di sviluppo come i bambini.

Ci sono alimenti che mangiamo tutti i giorni che sono più esposti al rischio di contaminazione da pesticidi e ovviamente è una buona norma risciacquarli con cura prima di cibarsene.

Non è tuttavia sufficiente mettere in ammollo la frutta o la verdura in una bacinella d’acqua, ma il consiglio è di sfregarli con cura sotto l’acqua, magari con l’ausilio di una spazzola o un panno, nel caso di quelli più delicati e che rischiano di rovinarsi con movimenti troppo decisi. Buona consuetudine, inoltre, è quella di utilizzare anche una miscela composta da acqua e bicarbonato per togliere eventuali residui.

Pesticidi: ecco quali sono i 12 alimenti più contaminati

Di recente l’EWG, l’Enviroment Work Group, ha pubblicato la lista dei 12 cibi più contaminati dai pesticidi secondo i dati stilati dalla USDA e dalla Food and Drug Administration. In prima posizione troviamo le deliziose fragole, seguite dagli spinaci e dal cavolo riccio. Mele, uva e ciliegie sono rispettivamente in quinta, sesta e settima posizione, seguite da pesche e pere. Dodicesimo posto per i pomodori.

Il rapporto fornisce inoltre un elenco dei cibi che sono risultati più liberi invece da sostanze chimiche, e tra di essi troviamo in prima posizione assoluta l’avocado, seguito dal mais dolce e dall’ananas. Melanzana asparago e broccoli si trovano invece nei posti di metà classifica. Fanalino di coda per il melone dolce e quello cantalupo.

Leggi anche –> Michelle Hunziker, i suoi segreti da copiare per dieta senza compromessi

Leggi anche –> Pancia piatta: saltare la corda ogni giorno fa miracoli!

Come già accennato, ciò non vuole essere una lista di alimenti da non acquistare più, ma un monito su quale frutta e verdura potrebbe aver bisogno di essere pulita con maggior attenzione rispetto ad altra. L’accortezza è quella di farlo sempre con cura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.