Bellezza e capelli: questo olio è l’alleato migliore per la loro salute

In questo periodo i nostri capelli hanno più che mai bisogno di protezione, per proteggersi dagli agenti atmosferici. Questo olio è il giusto aiuto.

Capelli olio di canola
Dei capelli scuri (Pixabay)

Con l’arrivo della bella stagione e di conseguenza delle temperature più alte, in molte spesso ne approfittano per scappare quando possibile al mare o dedicarsi un bel “bagno di sole”. I capelli, pertanto, sono sotltoposti a nuovi stress e possono rischiare di rovinarsi con i raggi del sole o la salsedine.

Ecco quindi che diventa fondamentale proteggerli, per far si che non si sfibrino o diventino fragili, con tutte queste esposizioni agli agenti atmosferici e non. In commercio si trovanoi diversi prodotti per la loro cura, ma in particolare c’è un olio che è un vero toccasana per loro e che oggi vogliamo farvi conoscere meglio. Un prodotto che li nutre e li rende più forte e di cui non vorrete più fare a meno una volta provatolo.

Capelli sani e forti: c’è un olio che fa miracoli

Parliamo dell’olio di canola, acronimo di Canadian Oil Low Acid, scoperto per la prima volta da una varietà di colza dagli studiosi negli anni Settanta. Ricco di vitamina E, rinforza le radici e ripara i follicoli danneggiati ed è ottimo per la sua txture super leggera.

Questo olio può essere utilizzato in più modi, essendo molto versatile, e viene usato addirittura anche per cucinare! Come rimedio per la nostra capigliatura possiamo deciderlo di usare sia per fare degli impacchi da lasciare in posa per venti minuti circa prima di continuare con il lavaggio normale, sia come maschera, da massaggiare su tutta la lunghezza dei capelli bagnati, miscelato con olio di cocco. Come conditioner va mischiato con l’acqua e spruzzato sui capelli per migliorarne la morbidezza.

Leggi anche –> Matilda De Angelis mostra dei capelli shock: come li ha tagliati?

Leggi anche –> Perdita dei capelli? Con questo rimedio naturale non sarà più un problema!

Avendo proprietà anche anti-infiammatorie, è inoltre un ottimo rimedio anti-forfora, e fa si che la cute arrossata o screpolata provi un beneficio pressichè immediato, permettendole di migliorare molto il suo aspetto, ed evitando di conseguenza di avere gli sgradevoli e caratteristici residui tipici di chi ne soffre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.