Creme antirughe, le più economiche sul mercato: la lista definitiva

Qualità e prezzo non sono sempre due indici direttamente proporzionali, alcune delle migliori creme antirughe sul mercato sono anche le più economiche: scoprile ora

Crema antirughe
Crema antirughe (Pixabay)

Sappiamo quanto sia incisivo l’apporto della beauty routine sul mantenimento del tono della pelle, ormai irrinunciabile per la cura della bellezza. Essenziale al fine di contrastare gli inevitabili effetti del tempo, con il passare degli anni il mondo della cosmesi si è dimostrato sempre più efficace nel soddisfare le nostre esigenze. Sono state messe a punto nuove tecnologie, e proprio in linea con i cambiamenti dettati dalla contemporaneità, il mondo del beauty ha risposto modulandosi con le necessità dei consumatori.

Ingredienti sempre più nutrienti, capaci non solo di rimpolpare la pelle per attenuare la comparsa di rughe, ma anche per fornirle la giusta idratazione con l’obiettivo di difendersi dagli agenti esterni. L’accento posto anche sull’origine degli ingredienti, naturali e ad alta tollerabilità, è primario, al fine di rendere i prodotti meno aggressivi, per un maggiore rispetto della pelle.

La qualità è senza dubbio un punto che non possiamo mettere in discussione per prevenire gli inestetismi dettati dall’inesorabile passare del tempo, spesso con il sacrificio economico che ne consegue, ma non sempre. E se il pregio della cosmesi non fosse necessariamente costoso? Un test effettuato da Altroconsumo su 12 campioni di brand, rivela in cima alla classifica anche quelli più economici: scoprili ora per non farne più a meno.

Creme antirughe, il miglior rapporto qualità/prezzo

Crema antirughe
Crema antirughe (Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Simone Ashley: nuovo hairlook che conquista tutti! – FOTO

Selezionare la migliore crema antirughe in linea con le proprie esigenze è uno step obbligatorio per una perfetta cura della pelle. L”idratazione è infatti necessaria per preservarla dalle conseguenze del tempo, motivo per cui la cosmesi offre una vastità di prodotti con lo stesso obiettivo: mantenere la pelle giovane.

Individuare il prodotto più adatto non è sempre semplice ed il mercato si presenta ricco di possibilità, che tuttavia possono risultare a volte dispendiose e non accessibili a tutti. Ma siamo sicuri che per ottenere ottimi livelli di pregio dai nostri cosmetici sia necessario spendere cifre importanti? Un test effettuato da Altroconsumo ci offre delucidazioni in materia, grazie all’analisi effettuata su 12 campioni di brand diversi al fine di misurarne il rapporto qualità/prezzo. Il risultato premia sicuramente alcuni marchi di pregio del settore, ma in cima alla classifica troviamo inaspettatamente alcune delle creme più economiche.

Il primo posto se lo aggiudica Clarins Multi-Active Jour, con un prezzo che supera i 50 euro, ma al secondo posto scendiamo già sotto i 10 euro. Si tratta del brand Garnier e più precisamente della sua linea biologica, con la crema antirughe che conquista il podio dei migliori prodotti di bellezza. Al terzo posto torniamo su una fascia media di acquisto, con l’antirughe Eucerin Hyaluron Filler, con un prezzo di quasi 30 euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tendenze capelli 2023, un occhio al futuro dalle sfilate

Segue un altro prodotto economico, L’Oreal Revitalift Filler, che precede Nivea con la sua Q 10 power antirughe. Seguono in ordine Biotherme blue therapy accelerated, Avéne physiolift giorno emulsionante levigante, Vhicy Liftactiv collagen specialist, Olaz Rigenerist formula antietà avanzata, Cien Q10 azione antirughe, Weleda rosa mosqueta trattaento giorno levigante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.