Tumore alla prostata: bere questa bevanda può aumentarne il rischio!

Seguire un regine alimentare ricco di grassi saturi può portare all’insorgenza del tumore alla prostata. Vediamo nel dettaglio i rischi di questa bevanda.

tumore cancro prostata causa latte
(Pixabay)

Il tumore alla prostata è una patologia che si sviluppa in molti uomini, sopratutto in età avanzata ma non solo. Da uno studio pubblicato Oxford University Press per conto dell’American Society for Nutrition, si evince che l’assunzione eccessiva di latte può aumentare la probabilità di sviluppare questa patologia. Inoltre, un assunzione eccessiva di latte evidenza come le possibilità dell’insorgenza del tumore sia molto più elevata rispetto a chi non lo utilizza più nella sua alimentazione.

Nella ricerca non rivela perché il consumo di latte aumenta il rischio di cancro alla prostata, ma i ricercatori dello studio si trovano tutti d’accordo nell’associare diverse sostanze presenti nel latte di mucca alla possibilità di sviluppare questa forma di patologia molto grave, sia negli uomini che nelle donne con il cancro al seno.

Tumore alla prostata: perché il latte ne aumenterebbe il rischio

latte tumore cancro prostata seno
(Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tumore del colon: pazienti guariti senza chemioterapia

Il Dottor Gary Fraser, medico e professore presso la Loma Linda University School of Medicine e School of Public Health in California, afferma che alla luce dei dati sarebbe molto più opportuno evitare il latte di mucca e preferire latte vegetale per non incorrere nella possibilità di tumore, anche se la genetica e l’eredità hanno la loro importanza.

Le alternative a base vegetale al latte di mucca includono soia, avena, mandorla, anacardi e altri prodotti. Si evidenza quindi che chi assume prodotti vegetali ha una percentuale ridotta di sviluppare il tumore alla prostata. Inoltre tutti i partecipanti allo studio dopo aver mostrato le loro diete non avevano il cancro. Dopo il follow-up si evince come quasi 1000 uomini abbiamo sviluppato il tumore e tutti nella loro alimentazione avevano in comune il latte. Oltre ovviamente ad essere incisiva sulla conclusione la loro storia familiare di cancro alla prostata, la razza o l’età.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Ipertensione: questa bevanda è come veleno! Consigli utili

Quindi, in conclusione, sarebbe opportuno evitare completamente nella propria dieta prodotti derivanti dal latte o comunque limitarne notevolmente il consumo preferendo alimenti vegetali per non incorrere in problemi spiacevoli come questo di cui abbiamo parlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.