Capelli e primavera, i segreti per preparare la tua chioma al cambio di stagione

Capelli e primavera, il cambio stagione sta per arrivare ed è il momento di preparare la folta chioma. Ecco cosa fare per averli belli e sani.

Donna e albero floreale
Donna e albero floreale – Pixabay

La primavera è alle porte e il cambio stagione è nell’aria con le giornate che diventano più lunghe e le temperature iniziano – era ora – a risalire. Certamente un cambiamento che il nostro corpo subisce a 360 gradi, non solo quindi gli abiti da indossare saranno più leggeri ma anche i nostri capelli accuseranno il cambio di temperatura.

Per evitare che questo possa tramutarsi in uno stress per la nostra chioma, esistono dei rimedi per renderli parimenti lucenti e forti. Ecco alcuni step da seguire scrupolosamente.

Capelli e primavera, come mantenerli in forma durante il cambio stagione

Ragazza con cappello
Ragazza con cappello – Pixabay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> S.O.S. capelli spenti, il metodo infallibile per rendere la chioma semplicemente bellissima

Se vuoi mantenere i capelli sani e forti durante la primavera, queste sono le indicazioni da seguire precisamente:

  • In primis va ribadito che se noterete qualche capello sugli abiti non abbiate timore, il cambio stagione purtroppo non esclude la caduta dei capelli;
  • Alimentazione corretta e che non manchi di vitamine e minerali, serbatoio fondamentale da cui i nostri capelli ne traggono nutrimento. Quindi nella nostra dieta non devono mancare le vitamine B, C ed E, oltre a zinco e ferro. Questo farà sì, che la caduta dei capelli fisiologica non diventi preoccupante e ponga un freno a questo processo naturale. Anche le proteine non devono mancare assolutamente nella dieta quindi da assumerle dai legumi o dal consumo di carne. Qualora dovesse esserci una carenza, introdurre assolutamente nel proprio organismo degli integratori alimentari;
  • Shampoo, la fase di lavaggio di capelli è assolutamente importante, quindi da non sottovalutare l’importanza dei prodotti giusti. Ogni shampoo soddisfa le varie richieste, dai capelli secchi a quelli grassi. Due volte al mese, procedere con la maschera per capelli per sublimare ancora di più la chioma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Shampoo? Non solo! Le soluzioni green per il lavaggio dei capelli: risultato da 10 e lode

Un aspetto importante collegato allo shampoo è anche la temperatura dell’acqua, optare sempre per quella tiepida perché se troppo calda può stressare il cuoio capelluto. Il lavaggio dei capelli si consiglia da una a due volte alla settimana. Altra cosa importante riguarda l’uso di phon e piastra, da limitare proprio per non stressare il capello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.