Papa Francesco sui ritocchi estetici: posizione netta, parole toccanti

Papa Francesco si è pronunciato in merito ai ritocchi estetici, mostrandosi molto preoccupato: le sue parole sono toccanti.

Papa Francesco
Papa Francesco (Instagram)

Giovinezza eterna, pelle di porcellana anno dopo anno, lancette dell’orologio ferme. Questo è un sogno comune che sfocia spesso in una tappa dal chirurgo per dire addio ai segni del tempo: l’obiettivo è quello di sbarazzarsi dal volto l’età che spesso si sovente al primo sguardo.

Tra interi decenni passati sotto al sole per abbronzarsi, cattive abitudini (come fumo e alcol), più predisposizione genetica, le rughe spuntano e tempestano il viso e l’ansia subito sale.

Ma a dire di Papa Francesco questo non sarebbe assolutamente un problema. Durante la sua udienza generale – tenutasi in Piazza San Pietro – il Pontefice si è pronunciato contro il mito dell’eterna giovinezza e all’imperatore ricorso ai ritocchi.

“Quanti trucchi, interventi chirurgici per apparire giovani. Quando alla Magnani le dissero di toccare rughe, lei disse ‘non toccatele’, le rughe sono simbolo della maturità. Non toccarle per diventare giovani: interessa la personalità e il cuore delle persone”, le parole del Papa con cui si è espresso contro questa corsa alla perfezione tramite la chirurgia.

Papa Francesco sui ritocchi estetici

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Papa Francesco (@pontifex_ita)

“Perché la vecchiaia è  in molti modi disprezzata? Perché porta l’evidenza inconfutabile del congedo di questo mito che vorrebbe farci ritornare nel grembo della madre, per ritornare sempre giovani nel corpo. La tecnica si lascia attrarre da questo mito in tutti i modi: in attesa di sconfiggere la morte, possiamo tenere in vita il corpo con la medicina e la cosmesi, che rallentano, nascondono, rimuovono la vecchiaia. Naturalmente, una cosa è il benessere, altra cosa è l’alimentazione del mito. Non si può negare, però, che la confusione tra i due aspetti ci sta creando una certa confusione mentale” , le parole del Papa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >Fragole: contro i pesticidi prova uno di questi tre rimedi!

A preoccupare il Papa è l’epoca attuale in cui l’ossessione per l’immagine e per una bellezza invariata nel tempo è una costante.
La prova sono i tanti volti sempre più ritoccati sia nel mondo dello spettacolo, sia per le strade: questo fenomeno non interessa solo gli adulti, ma anche i più giovani. Oltre alla rughe, tanti gli interventi per modificarsi: tra questi il filer è un vero e proprio trend che sta spopolando tra i giovanissimi, in particolare per le labbra.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Capelli deboli e sfibrati? Arriva in soccorso un insolito alleato

Tutto questo si inserisce nel desiderio di essere sempre più belli, ma che può sfociare in una corsa senza mai fine, visto che il parametro di quanto si debba essere perfetti si alza in modo inesorabili, portando a moltiplicare gli interventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.