Chignon, il trend dell’estate. Come realizzarlo? Consigli utili

Lo chignon è il nuovo trend dell’estate 2022 per quanto riguarda le acconciature. Come portarlo e come realizzarlo.

chignon trend estate come portare
(Pavel Danilyuk – Pexels)

Lo chignon è il nuovo trend dell’estate, a giudicare dalle star che lo hanno portato in passerella. Georgina Rodriguez, Adele Exarchopoulos e Alexandra Guerain sono solo alcuni esempi di donne famose che hanno portato lo chignon come parte integrante del proprio look per le grandi occasioni come il Festival di Cannes o anche solo per fare la spesa come le comuni mortali.

In ogni caso, lo chignon è sinonimo di estate, come l’anguria o il make up in polvere. Quali sono le nuove tendenze e come portare questo interessante raccolto per i capelli medilunghi?

Chignon, come realizzare il raccolto must have dell’estate 2022

chignon trend estate come realizzarlo
(Ольга Солодилова – Pexels)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Sono queste le le migliori piastre per capelli del 2022

Per realizzare lo chignon, come prima operazione si fa una coda di cavallo, facendo girare l’elastico per capelli per tre volte. Alla terva volta, però, un terzo della chioma deve restare fuori. Con delle forcine si può definire l’acconciatura. Se l’occasione è importante, il raccolto dovrà essere molto definito, altrimenti si può usare un effetto finto spettinato. In più, se l’occasione è formale, è importante inserire sopra un accessorio con brillantiniperle per far risaltare l’acconciatura. Altrimenti, si può usare un semplice elastico dello stesso colore dei capelli per renderlo invisibile.

Se lo chignon deve essere portato per parecchie ore, conviene utilizzare della lacca o uno spray leggero fissante per mantenere l’acconciatura. Un trucco segreto è quello di lasciare una o due ciocche davanti libere per dare un effetto asimmetrico allo chignon. Infatti, queste ciocche potranno avere una piega mossa boccolata per far risaltare l’acconciatura dietro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Nuovo cambio look: vediamo il nuovo taglio naturale di Elodie

Un dilemma riguarda l’altezza dello chignon. In generale, uno chignon alto indica un’occasione informale. Se si indossa un cappello, allora lo si usa a metà altezza. Infine, chi si trova in un’occasione formale può scegliere se portarlo in basso o a metà altezza per esaltare il collo, ma mai alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.