La notte degli Oscar, tutti i momenti “ooops” delle celebrità…

La notte degli Oscar è un importante evento che si tiene ad Hollywood, per la premiazione di alcune star del cinema: è capitato, però, che i red carpet delle celebrità non siano sempre andati per il meglio…

Può succedere che si verifichino degli inconvenienti sul tappeto rosso: è bene quindi portare sempre dietro un kit di emergenza ad hoc per il proprio outfit, per rimediare ad eventuali strappi, scuciture o trasparenze di troppo.

E’ proprio grazie al kit di emergenza, che diverse celebrità hanno potuto salvare il loro abito prima del grande evento: ecco qualche esempio…

Hollywood
Hollywood – Foto da Instagram @hollywood

La nota attrice Beanie Feldstein è riuscita a rattoppare l’attaccatura del suo abito bianco, proprio qualche secondo prima di salire sul palco: un salvataggio dell’ultimo momento riuscito al meglio.

Nel 2009 la strepitosa cantautrice, musicista e attrice statunitense Alicia Augello Cook, in arte Alicia Keys, ruppe il tacco della sua scarpa e si presentò alla premiazione in punta di piedi.

Scopriamo insieme chi, invece, non è riuscito a far fronte all’emergenza…

La notte degli Oscar: tutte le gaffe delle star…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Capelli corti, è tutta questione di forma: scopri il modello adatto per ogni viso

Nel 2019 il famoso attore Rami Malek si presentò alla Notte degli Oscar con uno smoking nero: uno stile da urlo, se non fosse stato per il papillon, che si storse nel corso della serata.

Il farfallino, infatti, pendeva da un lato: questo inconveniente ha anche causato la caduta dell’accessorio durante la premiazione.

Nel 2017, invece la favolosa produttrice cinematografica e televisiva, nonché attrice di successo australiana Nicole Kidman, ha sfoggiato sul red carpet un lungo abito color carne: il vestito presentava un’ampia apertura sulla schiena, dove si andavano ad intrecciare due piccole strisce di tessuto, creando un effetto super sensuale ed elegante.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “La frangia non sta bene a tutti” Sfatiamo un mito: tutti i consigli su come personalizzarla…

L’incrocio, però, non ha resistito tutta serata… la nota cinquantaquattrenne ha rimediato legando i due nastri dietro al collo: l’apertura è stata dunque trasformata in uno scollo all’americana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.