Creme solari dannose per la salute, ecco perché non devi comprarle

Sempre più vicini all’estate, proteggere la pelle è molto importante, però attenzione queste creme solari perché possono essere dannose per la tua salute.

crema solare
Crema solare (Pixabay)

Le giornate sempre più calde implicano una protezione solare adeguata se ti esponi al sole. I raggi solari, infatti, se sono benefici perché permettono alla pelle di produrre vitamina D, dall’altra parte possono essere dannosi.

Possono infatti causare scottature ed eritemi solari, che a lungo andare possono provocare tumori alla pelle. Per questi motivi  è importante scegliere le creme solari giuste, perché purtroppo non tutte fanno bene alla salute. Vediamo dunque quali evitare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Ad ogni pelle la sua protezione solare quotidiana: scopri la tua

Queste sono le creme solari dannose per la tua salute

crema solare consigliata
Donna che usa la crema solare (Pixabay)

Abbiamo detto che il tumore alla pelle può essere una delle conseguenze più gravi all’esposizione al sole per periodi prolungati. Si tratta del secondo tumore più frequente tra quelli che affliggono gli uomini al di sotto dei 50 anni. Anche le scottature possono avere conseguenze dannose per la salute, perché a lungo andare possono portare a un maggiore rischio di melanoma in età adulta.

Ecco perché, per proteggersi adeguatamente, occorre optare per creme solari che abbiano un alto fattore di protezione, specialmente se in commercio si trovano creme solari dannose. Secondo delle ricerche condotte dall’ente governativo statunitense che si occupa di regolamentare prodotti farmaceutici e naturali (Food and Drug Administration), ci sono infatti alcuni prodotti che contengono composti chimici dannosi che vengono utilizzati come filtri solari. Sto parlando dell’avobenzone, ecamsule, octocrylene e oxybenzone.

Sarebbero da evitare anche le creme che presentano al loro interno il biossido di titanio oppure i conservanti, i farmaci chelanti (Edta) e i siliconi. In alcune confezioni spray, sembra ci siano ad esempio dei conservanti le cui sostanze sono capaci di scatenare allergie. Non tutte le creme solari sono dunque uguali. Queste cambiano a seconda degli ingredienti miscelati per produrle e della composizione chimica.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Sole e vitamina D: svelata l’insospettabile verità sulle creme solari

Ecco perché è bene leggere la composizione presente sulla confezione prima di scegliere una crema solare solamente perché è di quel determinato brand o marchio conosciuto. Oltre all’utilizzo di creme solari adeguate, anche indossare degli abiti freschi può essere d’aiuto per salvaguardare la nostra pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.