Acido folico: sei proprio sicuro di sapere tutto a riguardo?

L’acido folico è una vitamina importante per il nostro organismo ed è ancora più utile in gravidanza ed in età avanzata.

Sensazioni come stanchezza e apatia oltre a essere determinate da periodi di stress e cambi di stagione potrebbero avere a che fare anche con carenze vitaminiche.

acido folico sapere tutto
(Pixabay)

Dunque è importante assicurarsi di non avere carenze da questo punto di vista per sentirsi forti, energici ed in salute.

Acido folico tutto quello che devi sapere sulla cosiddetta Folina

acido folico sapere tutto
(Pixabay)

L’acido folico e non è altro che una vitamina del gruppo B, in particolare la B9 la quale non viene sintetizzata dal nostro organismo da solo ma che viene assunta tramite l’alimentazione o integratori alimentari, l’acido folico viene utilizzato dal nostro organismo per la creazione e la crescita delle cellule soprattutto in età embrionale infatti senza una sufficiente quantità di acido folico e vitamina B 12 le cellule potrebbero entrare in uno stato di sofferenza maturando lentamente e cambiando dei meccanismi così da determinare anche delle carenze strutturali nei tessuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Limone: forse non conosci ancora le sue innumerevoli proprietà

Inoltre è molto utile anche per la prevenzione di problemi cardiovascolari, in gravidanza è particolarmente importante perché se per un adulto medio la dose essenziale si aggira intorno allo 0,2mg al giorno in gravidanza raddoppia per poter garantire la crescita adeguata del bambino. La vitamina B9 interviene nelle cellule che crescono velocemente come quelle per esempio del sistema nervoso centrale nella fase dello sviluppo del cervello nell’embrione.

Negli anziani invece risulta essere importante sia per la memoria, sia per ridurre la stanchezza e per contribuire al funzionamento del sistema nervoso e celebrale infatti un deficit di questa sostanza è spesso associato alla demenza. Tra le cause maggiori di una carenza di folati vi sono un’alimentazione scorretta, un’assunzione di alcuni farmaci come ad esempio gli antiepilettici e il fumo di sigaretta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>  Questo è il frutto consigliato per chi soffre di diabete

Tra i sintomi della carenza rientrano stanchezza fisica e mentale, riduzione della memoria, disturbi delle mucose, apatia, anemia e disturbi neurologici. Tra gli alimenti con il più alto contenuto di acido folico ricordiamo i legumi, il frumento, le farine, i pomodori, le arance e gli arachidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.