Capelli forti e voluminosi: il rimedio innovativo per far brillare la chioma

Per dire addio a chiome spente che crescono con lentezza e sfoggiare capelli forti, l’hair filler è un rimedio super efficace. La capigliatura potrà così avere una nuova vita, brillando di luce e volume.

Ragazza capelli lunghi
Ragazza capelli lunghi (Foto di Pixabay di StockSnap)

Una chioma folta, luminosa, morbida e sana. Avere capelli forti è un sogno comune, portando a perdersi spesso tra gli scaffali di supermercati e profumerie, nella scelta dei prodotti più adatti per prendersene cura, tra maschere e olii riparatori. Per rinnovarli una tagliatina non guasta, ma spesso questa è fonte di ansia e stress per le amanti dei tagli lunghi.

Di grande tendenza, negli ultimi fashion show le passarelle sono state affollate di modelle con chiome lunghissime, tra cui la figlia di Madonna che ha sfilato lo scorso settembre per Versace con capelli lunghissimi.

Simbolo per antonomasia di femminilità, avere una capigliatura lunga e al contempo sana può essere difficile, portando a dover tagliare le punte rovinate e attendere così che ricrescano per poter raggiungere il sogno di avere una chioma lunga e forte.

Questo processo potrebbe essere anche messo a dura prova dal cambio di stagione imminente e la conseguente caduta di molti capelli. In questo senso arriva un rimedio miracoloso con cui dire addio a queste criticità e poter ridargli densità e volume permettendo una crescita rapida: si tratta dell’hair filler.

Hair filler: il metodo miracoloso per rinvigorire la chioma

Capelli forti con hair filer
Capelli forti (Foto di Element5 Digital da Pexels)

Dal viso alla pelle, il filler è un trattamento di medicina estetica che si basa sull’iniettare una sostanza di riempimento volta a correggere imperfezioni della pelle come rughe, occhiaie, aumentare il volume di labbra sottili, correggere parti del naso ed eliminare cicatrici.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Spazzole asciugacapelli, i modelli più in voga: chioma voluminosa e sana assicurata

A tutto questo si aggiunge anche la chioma con l’hair filler che ne garantisce una nuova vitalità e forza. Grazie alla biostimolazione si riattivano le cellule dei bulbi dei capelli, incrementandone l’attività e questo aiuta la loro crescita.

Per la sua realizzazione si individuano le zone interessate e su queste il chirurgo realizza delle infiltrazioni, con un ago molto sottile, senza andare in profondità riuscendo così a contenere il fastidio, grazie a cui si ha una effetto biostimolante.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Capelli lunghi anche a 50 anni, come essere al top imitando Demi Moore

Adatto a tutte le età, è opportuno realizzarlo prima del cambio di stagione e dopo la sua realizzazione stare a riposo, evitando sessioni di attività fisica. Di solito è articolato in una serie di trattamenti, pari circa a 8 volte, svolti ogni due settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.