Bicarbonato, alleato incredibile per i capelli: usalo così, i risultati saranno WOW!

Il bicarbonato è un alleato per i capelli. Usarlo sulla chioma ha molti benefici, potenziandola in tanti aspetti, migliorandola così in modo molto impattante. 

Bicarbonato: come usarlo sui capelli
Bicarbonato (Canva) – Haircare.it

Voluminosi, lucenti, sani, folti e lunghissimi. Capelli simili sono un sogno comune che spesso porta a comprare prodotti su prodotti nonché sottoporsi a trattamenti senza fine dal parrucchiere. A volte però questo non serve e anzi. Troppi interventi possono portare all’effetto contrario stressando eccessivamente la chioma. Per invertire la rotta è meglio usare meno prodotti, ma più mirati e naturali. Tra questi il bicarbonato è un alleato per i capelli non invasivo, dagli effetti molto benefici.

Oltre a risparmiare, permette di avere capelli splendidi in men che non si dica. Sì perché questo ingrediente, onnipresente nelle dispense, non è un solo un eroe per pulizie da sogno, ma anche per potenziare i capelli. In questo ha innumerevoli benefici, rappresentando un pilastro della propria haircare routine, anche se non è così conosciuto per questo uso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Eliminare la forfora è possibile? Sì, con questi rimedi naturali avrete dei risultati pazzeschi!

Bicarbonato: come usarlo sui capelli

bicarbonato
Bicarbonato (Canva) – Haircare.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Spazzola, se non compri quella giusta rischi di perdere i capelli | Consigli sull’acquisto

Se il bicarbonato viene usato per le pulizie e per trattamenti sbiancanti sui denti, è un pilastro anche nell’haircare routine. In particolare il suo uso sulla chioma permette di regolare il ph della chioma nonché il cuoio capelluto. Questo protegge il capelli e ne stimola la crescita.

Il ph del capello può essere alterato per via di prodotti troppo aggressivi nonché dell’uso del phon e di piastre: la crescita così si rallenta. Usando il bicarbonato si inverte la rotta.

Inoltre questo ingrediente ha un’azione esfoliante, permettendo di riattivare la circolazione nel cuoio capelluto.

Per applicare sui capelli il bicarbonato va aggiunto nell’acqua tiepida per poi mischiarlo con lo shampoo da applicare di seguito regolarmente sui capelli. Il tutto va lasciato in posa per qualche minuto: si deve poi risciacquare con acqua abbondante. Il composto va usato ogni sette giorni e dopo qualche settimana si vedrà cresce la chioma.

Oltre a far crescere i capelli, il bicarbonato li rende più morbidi e lucenti. Contribuendo alla diminuzione della formazione eccessiva di sebo permette di liberarsi dalla forfora, avendo così capelli più puliti nel lungo periodo, evitando di lavarli ogni giorno.

Unica accortezza nel suo uso e se si hanno i capelli tinti: in questo caso sarebbe meglio non ricorrere a questo ingrediente per non alternare il proprio colore.

capelli lunghi
Rimedio naturale direttamente dalla nostra dispensa! (Canva) – Haircare.it

In ogni caso, per i situazione specifiche o se si ha un particolare tipo di capelli, è molto importante rivolgersi al proprio parrucchiere di fiducia chiedendogli se sia opportuno applicare il bicarbonato per migliorare il proprio stato del capello.

Ora siamo anche su Instagram, seguici!