Vite al limite: la stupefacente vicenda di Cristina lascia tutti di stucco

La storia di Cristina, protagonista di una delle puntate di Vite al limite ha dell’incredibile. La donna ora ha dato una svolta clamorosa alla sua vita.

vite al limite cristina
Cristina di Vite al limite prima (Facebook) – Haircare.it

La trasmissione dedicata alle persone affette da obesità grave è un delle più seguite su Real Time. In onda dal 2012 negli Stati Uniti, uno dei Paesi più colpiti da questo tipo di problema, negli anni ha aiutato diverse persone a perdere molto peso e riprendere in mano le redini della loro vita.

My 600 lb Life, questo il titolo originale di Vite al limite, segue per un anno i pazienti disposti a sottoporsi alle cure del medico di origine iraniana Nowzaradan, che opera nella sua clinica a Houston, in Texas, specializzato in chirurgia bariatrica, quella che si occupa di bypass gastrici.

Un carattere, quello del medico, fermo e deciso, non disposto a scendere a compromessi con i pazienti pur di salvar loro, in certi casi, letteralmente la vita. Al punto che non tutti i protagonisti delle puntate andate in onda sono stati in grado di raggiungere l’obiettivo e in alcuni casi sono anche deceduti a seguito di complicazioni legate al loro peso eccessivo.

La storia di Cristina di Vite al limite è un esempio di tenacia e forza di volontà

Non è il caso di Cristina Phillips, che quando si presenta in clinica dal Dottor Nowzaradan, nel 2014, ha 22 anni e pesa ben 290 Kg. Sposata infelicemente con il marito violento Doug, fin dall’inizio si mostra estremamente collaborativa con il medico, seguendo per filo e per segno le indicazioni datale da quest’ultimo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daily Express (@dailyexpress)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Dieta chetogenica, promette miracoli ma non conosci questi rischi che si nascondono dietro

Tornata dopo qualche mese da Nowzaradan per una visita di controllo, la Phillips lo ha lasciato letteralmente di stucco, quando la bilancia ha indicato che la ragazza aveva perso ben 113 chili! Un vero record anche per il programma, abituato a perdite già piuttosto drastiche, al punto che il dottore le ha fatto i complimenti, tuttavia mettendola in guardia sui problemi legati a una perdita del peso troppo veloce.

vite al limite cristina
Il Dottor Nowzaradan con il suo staff (Instagram) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Fobie, scaramanzie, capricci: questi comportamenti stravaganti (e insospettabili) delle star ti stupiranno

Arrivata a questo punto, Cristina ha potuto finalmente sottoporsi all’intervento di bypass gastrico, che le ha fatto perdere ancora molti chili. Oggi la ragazza, che ha 30 anni, pesa 67 chili, ha divorziato dal marito che non l’aveva mai supportata nella sua lotta all’obesità, è diventata mamma e ora è anche una modella curvy! Una soddisfazione non da poco per lei, che continua a seguire un’alimentazione attenta e bilanciata.