Cosa mangiare in menopausa: la dieta da seguire per non ingrassare. Forma fisica perfetta assicurata

Cosa mangiare in menopausa: ecco la dieta da seguire per non ingrassare e lasciarsi alle spalle i kg di troppo, potendo sfoggiare così un fisico perfetto a qualsiasi età.

Cosa mangiare in menopausa: la dieta
Cosa mangiare in menopausa_ la dieta (Canva)

Se la menopausa arriva, talvolta possono insorgere pensieri di preoccupazione in particolare per i noti effetti collaterali, tra cui l’aumento del peso.

Ma accumulare kg di troppo può essere scongiurato da uno stile di vita salutare in cui non deve mancare una dieta sana grazie a cui ridurre l’aumento del peso sulla bilancia e lasciarsi alle spalle l’ansia di ingrassare.

Facendo un chiarimento su come non tutte le donne in menopausa vedono aumentare il loro peso, tuttavia nella maggior parte dei casi questo aumenta: secondo i dati si potrebbe avere un incremento dai 7 ai 10 kg dopo i 40 anni e soprattutto in menopausa. Questa condizione può mettere in forte disagio portando a una situazione di stress che non fa altro stimolare il cortisolo (l’ormone appunto dello stress) comportando un ulteriore aumento di peso, finendo in un cane che si morde la cosa.

Per capire come risolvere questa situazione è importante prima di tutto conoscere il nemico. Come mai la menopausa fa aumentare il peso? Il motivo sta nel fatto che in questo periodo ci sono fluttuazioni ormonali intense, regolatrici dell’appetito nonché del metabolismo. Questa variazione non fa che aumentare la fame, portando a mangiare di più e al contempo rallentando il metabolismo. Di conseguenza si immagazzina più grasso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Friggitrice ad aria: il modello più di moda è in super offerta. Di cosa si tratta e dove comprarlo

Cosa mangiare in menopausa: la dieta da seguire

Grassi dieta equilibrata
Dieta (Pexels)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –>Natale 2022: cosa donare a chi ha già tutto? Basta rispondere a 3 domande per saperlo!

Per quanto riguarda la dieta da seguire in menopausa è importante in primo luogo consumare alimenti ricchi di calcio con cui rafforzare le ossa. In menopausa calano i livelli di estrogeni e proprio per questo si è più esposti a un maggior rischio di fratture.

Via libera così a latte, formaggi e yogurt in quanto ricchi di calcio, fosforo, magnesio, vitamine e potassio fondamentali per la salute delle ossa. Inoltre questi possono aiutare a regolare il sonno.

Altra possibilità in fatto di dieta in menopausa sono i cerali integrali con cui dire addio a malattie come diabete e in generale aumentare il senso di sazietà e accelerare il metabolismo. Non devono poi mancare alimenti come frutta e verdura, ricchi di antiossidanti.

Altri alimenti alleati da non farsi mancare in questo periodo soni  ceci, uova, prugne, tè verde, semi di lino, con cui rinforzare il corpo indebolito da un momento così particolare.

Sport salute mentale
Sport (Pexels)

Oltre a stare attenti a cosa mangiare in menopausa bisogna fare movimento: l’attività fisica è un pilastro immancabile per mantenersi in forma e non ingrassare nonostante lo scorrere del tempo.

Impostazioni privacy