Twitter, addio: il rischio di chiudere è elevatissimo, sta succedendo davvero

Il colosso Twitter di proprietà di Elon Musk sta seriamente andando in contro alla chiusura. Scopriamo cosa sta succedendo.

twitter
Elon Musk rischia davvero di chiudere bottega, fuga di dipendenti (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Secondo fonti recenti, Twitter rischia seriamente di chiudere i battenti. Il noto proprietario Elon Musk ha commentato sul social con un tweet: “I migliori sono rimasti, non mi preoccupo”. Fuga di dipendenti in massa, da giovedì gli uffici sono rimasti chiusi. 

Dopo che il colosso è diventato proprietà di Musk, ha licenziato in tronco circa 3 mila dipendenti manager e ha abolito ufficialmente lo smart working. Da qui l’urgenza di tornare sul posto di lavoro e l’ultimatum del miliardario che non è piaciuto ai lavoratori. 

Sappiamo che le varie piattaforme sono in continua competizione tra loro, motivo per cui il proprietario ha lanciato questa “folle” richiesta per generare il Twitter 2.0 per sbaragliare la concorrenza. Tuttavia, questa richiesta non è stata presa di buon occhio sia dai dipendenti che dagli utenti stessi che iniziano a spulciare il web per poter salvaguardare il proprio profilo.

Elon Musk rischia di chiudere Twitter, scatta la polemica dopo l’ultimatum

twitter
Social a rischio di attacchi informatici e hacker, la situazione è gravissima (Canva)

Il miliardario ha messo alle strette il team di Twitter mettendoli di fronte ad una scelta ardua. Rientrare negli uffici lavorando duramente per lunghe ore per creare il social 2.0 che deve mantenere la competitività con gli altri social network oppure rinunciare al posto di lavoro. 

Di tutta risposta moltissimi dipendenti in queste ore continuano a dare le dimissioni mettendo a rischio la sicurezza stessa di Twitter che adesso è esposta agli attacchi informatici e molti dipendenti stanno già espatriando verso altri social. 

Sta di fatto che gli eventi attuali metteranno a dura prova il futuro del social reso già in bilico dalla chiusura forzata fino a lunedì. Sulle reali intenzioni di Elon Musk ancora non ci è dato sapere tuttavia moltissime sono le novità del social e da queste potrebbe uscirne o più forte o sprofondare per sempre. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *