Come avere sempre capelli al top? Ecco svelate alcune tecniche per ottenere una tintura resistente

Andare dal parrucchiere rappresenta per le donne un momento di coccola personale, un modo per potersi dedicare del tempo alla propria immagine e sentirsi belle e affascinanti.

Si va dal parrucchiere per una piega, un taglio che rappresenta un cambio di vita ed anche per fare la tintura. C’è chi la fa perché adora cambiare colore di capelli ogni mese e chi invece è “costretta” visti i capelli bianchi. Ad ogni modo però, che sia un piacere o meno, dover ricorrere spesso al parrucchiere per la tinta non è sempre possibile.

Capelli
Capelli (Instagram)

Il sogno di ogni donna è quello di svegliarsi al mattino e avere una piega perfetta: capelli lisci e morbidi ed un colore sempre lucente. Questo però alla maggior parte non capita, è proprio per questo che tutte vorrebbero avere un parrucchiere fisso nella propria casa, un modo cosi per prepararsi con la sicurezza di uscire con l’acconciatura perfetta. Per tutte quelle che fanno la tintura abitualmente, diventa una vera e propria impresa resistere con un colore che sia sempre presentabile, questo perché dopo le prime settimane, i primi capelli bianchi ritornano in evidenza. Ecco allora alcuni segreti, per far resistere il colore sul capello il più possibile, un modo per potersi sentire sempre a proprio agio.

Svelati i segreti per una tintura più resistente sul capello

Tintura
Tintura (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Capelli decolorati e rovinati addio, l’infallibile metodo progettato per rivitalizzare la chioma

Tra i segreti per una tintura più resistente c’è quello di evitare di lavare i capelli in maniera eccessiva, questo perché con l’utilizzo di tanti prodotti, il colore tende a sbiadire. Un altro trucchetto è quello di utilizzare durante lo shampoo, una temperatura tiepida, questo aiuterà il colore a resistere più giorni.

Anche quale prodotto acquistato per lavare i capelli è fondamentale, uno shampoo troppo aggressivo non fa che danneggiare la chioma. Per essere sempre sicuri di aver fatto la scelta giusta, conviene guardare l’Inci sulla confezione, assicurandosi che non contenga solfati. Molte donne a fine piega, utilizzano piastre e ferri per capelli ondulati, ecco anche qui non bisogna mai esagerare, scegliendo magari una piastra a vapore che protegge maggiormente i capelli, favorendo anche una tintura più resistente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Capelli lisci, come prendersene cura per averli perfetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.