Creme antirughe migliori: le vip le pagano tantissimo ma con queste sembra di ringiovanire

Svelate le creme antirughe migliori che usano le vip per “cercare” di fermare il tempo e rimanere giovani per sempre, sono disposte a tutto pur di non invecchiare!

creme antirughe
Per fermare il tempo che passa, numerose vip si affidano a queste creme antirughe (Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Come ben sappiamo sono numerose le celebrities che ricorrono ai più disperati trattamenti estetici pur di fermare il tempo e rimanere giovani. Esistono numerosi creme antirughe di alcuni brand famosi che unendo ingredienti naturali e particolari formule riuscirebbero a contrastare l’invecchiamento della pelle e ad ogni applicazione sembrano ringiovanire, ovviamente hanno un costo elevatissimo!

Il desiderio di ogni donna è quello di avere una pelle levigata e compatta contrastando i segni del tempo. Spesso per rimediare a questi inestetismi si ricorre spesso a trattamenti chirurgici o a lunghe cure dermatologiche. Oltre a questo affidarsi alle creme antirughe sembra essere la soluzione più semplice ed è per questo che tanti marchi di skincare, propongono creme miracolose dal costo spropositato che promettono risultati reali, il tutto però deve essere un processo costante. Di seguito vi elencheremo una serie di creme antirughe di extra lusso che sembra siano in grado di ringiovanire e fermare il tempo che passa.

Eliminare i segni del tempo è possibile con le 5 creme antirughe migliori sul mercato dal costo proibitivo

creme antirughe
Svelate le creme antirughe più costose che promettono miracoli (Freepik)

Una delle prime creme antirughe, fra le migliori che ci sentiamo di consigliarvi se non avete limiti di budget è della Dior, L’or de la vie la cura millésime 2020 dal costo di 2.700 euro! Il trattamento si divide in siero, tonico e crema. Esse contengono un elisir di giovinezza in grado di ridare elasticità e radiosità al volto in soli 3 mesi. Il viso appare più tonico, rimpolpato e idratato. Dal packaging lussuoso con dosatori in quarzo. 

Un’altra crema molto valida dal pezzo di 880 euro, è di Platinum Rare Haute-Rejuvenation Cream, è la soluzione per eccellenza per fermare lo scorrere i segni del tempo. L’applicazione di questa crema è in grado di avviare il processo di ringiovanimento della pelle, favorisce l’idratazione, rimpolpa e voluminizza. Leviga le rughe, eliminandole e migliora l’elasticità. 

Ovviamente oltre alla skincare da giorno c’è anche il toccasana notturno. In questo caso consigliamo il trattamento anti-età della Sisley Supremya la nuit. Il segreto della funzionalità di questa crema è Phyto-Complexe LC12, ovvero un insieme di principi attivi vegetali che agiscono di notte, per riparare le cellule in previsione delle loro attività future. La texture leggera e confortevole garantisce un’esperienza sensoriale unica. 

Insieme a questo valido prodotto c’è un vero e proprio balsamo con un effetto bendaggio utilissimo dopo interventi chirurgici per combattere solo gli inestetismi del tempo ma anche per riparare le cicatrici. Il trattamento è lo Re-Plasty Age Recovery Night Cream di Helena Rubinstein dal prezzo di 567 euro. 

Per la bellezza di lusso made in Svizzera, c’è la Crème Super-lift Antirides di Bellefontaine dal prezzo di 470 euro. Creata con ingredienti vegetali delle Alpi Svizzere in combo con la tecnologia del brand per fermare l’invecchiamento della pelle. La sua composizione favorisce l’elasticità della pelle,l’idratazione e la capacità di rimpolpare gli inestetismi del viso oltre a donare un aspetto più fresco e sano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.