Relazione, se noti questi segnali significa che la persona che ami non ti merita

Ci sono dei segnali specifici in grado di farci capire quando la relazione è a senso unico. Se ti ritrovi in uno di questi, la persona non ti ama.

Segnali relazione sbagliata
Una coppia (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ci sono molte persone che sembrano intestardirsi in una relazione disfunzionale, che non le rende felici e che sembra proseguire o per forza d’inerzia o per il volere di uno solo dei due. Una situazione complicata e difficile, che spesso sembra non lasciare scampo e non rende certo felice chi la sta vivendo.

Eppure ci sono alcuni segnali che fanno capire quando una storia è giunta a un punto di non ritorno e non porterà nulla di buono. Solo che capita di sottovalutare questi campanelli d’allarme, forse per non ammettere il problema, o sperando inconsciamente che si possa risolvere.

Come spiegano gli esperti, tuttavia, se ci si ritrova in presenza di uno o più segnali, c’è ben poco da salvare, e la love story è destinata prima o poi al fallimento, poichè manca l’interesse da parte dell’altra persona di farla funzionare.

Stai vivendo una relazione complicata? Questi sono i segnali d’allarme

Se il tuo partner ti critica sempre o tende a sminuirti, ciò sta a indicare che è indifferente ai tuoi sentimenti e ama farti soffrire. Una persona che tiene a te non vuole abbatterti, ma anzi, cerca di supportarti per vederti star bene. Anche se ti mente, è un brutto segnale. Infatti il dire bugie non solo è un fatto di mancanza di rispetto, ma sta anche ad indicare che della tua fiducia, all’altro, poco interessa. Difficile immaginare un rapporto stabile con queste basi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Serena Patalani (@patalani_serena)

Altro segnale negativo è il suo non essere affidabile. Non che ci si debba mettere completamente nelle mani dell’altro, ma se lui (o lei), non è mai disponibile o sparisce nel momento del bisogno, sta ad indicare, molto semplicemente, che di te non gli interessa poi tanto, più concentrato su se stesso.

Un vecchio detto diceva che “L’amore non è bello se non è litigarello”. E’ vero fino a un certo punto. Se ogni cosa diventa un pretesto per litigi infiniti, c’è qualcosa che non va. Infine, se ogni cosa che fai o dici non va mai bene e ti sminuisce di continuo, meglio mollare il colpo e perseguire i tuoi obbiettivi senza una zavorra di negatività simile, ricordando anche che spesso chi critica tanto cela una grande insicurezza personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.