Stress, ansia e depressione? Scopri il tuo livello con questo test: è semplicissimo

Molte persone soffrono di stress. Anche l’ansia e la depressione sono sintomi stress che non vanno affatto trascurati. Quindi, come combattere lo stress? Scopriamo i sintomi da stress con questo test.

stress
(Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

A causa della vita frenetica di oggi, sempre più persone sono soggette a livelli altissimi di stress, ansia e depressione che compromettono la qualità di vita di tutti i giorni. Avere un idea su quanto siamo, effettivamente, stressati può aiutarci ad eliminare le cause che lo hanno scaturito.

Sul web, circolano molti test per scoprire il nostro livello di stress. Ma sopratutto, è possibile individuare i sintomi da stress che si manifestano. Per combattere lo stress, l’ansia o la depressione è fondamentale capire quali siano le origini che hanno scaturito tale condizione e gli stress sintomi che ne derivano.

Stress sintomi fisici : ecco quali sono

stress
(Freepik)

Lo stress, l’ansia e la depressione sono condizioni psicologiche che, tendono a manifestarsi anche fisicamente. Non è difficile, infatti, oggigiorno che molti medici diano delle terapie farmacologiche per cercare di ridurre i disturbi per combattere lo stress.

Alcune manifestazioni sono facilmente riconoscibili come: emicranie continue e costanti, caratterizzate da dolori molto intensi. Dolori al petto, quasi come se il respiro si spezzasse. Problemi all’apparato gastrico e intestinale. Dolori muscolari, in particolare la zona delle lombare e delle spalle. Perdita di memoria e di concentrazione. Disfunzioni sessuali. Attacchi di tachicardia. Problemi di insonnia. Il non sentirsi riposato e la continua difficoltà nell’addormentarsi.

Tutti questi sintomi sono la manifestazione più palese dello stress, che può indurci a continui sbalzi umorali. L’importante è non sottovalutare questi segnali che, il nostro corpo ci invia e ci fa capire che è arrivato il momento di chiedere aiuto a degli esperti.

Il medico a cui faremo riferimento, certamente, ci prescriverà dei test da fare fra cui: colesterolo, glicemia e ferro. Oltre ad analizzare il livello di cortisolo nel sangue, che è il maggior responsabile di tale condizione. Un livello ottimale è compreso fra 15 e 18 mcg\dl nel sangue.

Quindi se vogliamo conoscere i nostri livelli di stress, ansia o depressione è necessario capire quali di questi segnali il nostro corpo ci invia. La prima cosa è non cadere nello sconforto e nella negatività. Bisogna accettare che non possiamo controllare ogni cosa e che è essenziale non farsi prendere dal panico.

Per alleviare questa condizione, un rimedio molto efficace è quello di prendersi più tempo per sé stessi, dedicandolo all’attività fisica. Lunghe passeggiate all’aria aperta, possono essere un vero e proprio toccasana. Anche la meditazione può essere un valido aiuto per ristabilire un’equilibrio interiore.

In conclusione, se avvertite uno di questi sintomi da stress è importante affidarsi agli esperti, non farsi prendere dallo sconforto. Analizzare la causa di questa condizione e prendersi più cura di sé stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.