Caffè, se lo bevi a queste ore sbagli: il parere degli esperti non lascia dubbi

Caffè, attenzione a quando lo bevi: il parere degli esperti non lascia dubbi. Scopri quando è salutare gustarsi una tazzina di espresso. 

caffè quando berlo
caffè in tazzina – Pixabay

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il caffè è la bevanda che ci accompagna da sempre nell’arco della giornata e che dona un gusto che le altre bevande non sono in grado di offrirci. Nessuno sa rinunciare alla tazzina che sprigiona una fortissima aroma e l’espresso è un must ormai da diverse generazioni. Se i nostri nonni preferiscono quello tradizionale della moka,  magari le nuove generazioni amano la macchinetta in cialde o capsule per avere un buon caffè all’interno della mura domestiche.

E tu, quanti caffè bevi al giorno? In realtà ci sarebbero degli studi importanti che disciplinano il momento opportuno per gustare il caffè. In orari sbagliati infatti potrebbe far male ed il motivo è più che serio, ecco perché bisogna che tu prenda nota su questa importante questione.

Caffè, gli orari in cui bisogna evitare assolutamente

caffè quando berlo
caffè in tazza bollente – Pixabay

Il caffè se bevuto nei momenti sbagliati della giornata rischia di interferire con l’ormone che prende il nome di cortisolo, è lui che ci aiuta a svegliarci la mattina nonché a renderci attivi. Questo ormone avrebbe nell’arco della giornata dei momenti di maggiore o minore presenza, fino ad arrivare a dei veri e propri picchi giornalieri, ecco perché si dovrebbe evitare che il caffè venga sorseggiato durante questa maggiore presenza di cortisolo perché la caffeina neutralizza – per dirla in termini molto semplici e chiari – l’effetto dell’ormone sostituendosi ad esso.

Inoltre – problema non meno grave – la continua e massiccia presenza di caffeina abitua l’organismo con conseguenza che i suoi effetti a lungo andare saranno depotenziati. Per questo motivo pertanto è importante stare attenti a quando prepararsi il caffè. Fondamentalmente sono due le fasce orarie valide per gustarsi la bevanda senza sensi di colpa e senza interferire con gli ormoni.

Il primo momento è la mattina, ossia dalle 10:00 alle 12:00, un orario in cui il cortisolo non raggiunge livelli altissimi per cui non avviene quanto detto in precedenza. E poi, per lo stesso motivo si consiglia di berlo – se proprio non puoi farne a meno – nel primo pomeriggio, dalle 14:00 alle 17:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.