Capelli unti? troverete la soluzione in cucina

I capelli unti sono un vero e proprio incubo che accompagna le nostre giornate, specie se siamo di fretta per un appuntamento dell’ultimo minuto. Ragazze, niente panico, ci siamo passate tutte ma ora è tempo di dire STOP a questa tortura. In cucina troveremo, oltre al cibo, anche l’alleato ideale per combattere questo problema.

capelli unti rimedio
(Ryan McGuire- Pixabay)

Toccarsi spesso i capelli con le mani sporche , sostare in città metropolitane, in luoghi inquinati o con persone intorno che fumano, porta ad una produzione eccessiva di sebo del cuoio capelluto. Anche i comportamenti opposti possono avere conseguenze negative, es: Lavarsi i capelli troppo spesso o spazzolarli/pettinarli di continuo è sbagliatissimo. L’unica cosa buona della pandemia è che stiamo ricominciando a lavarci più spesso le mani, e questo porta grandi benefici per la salute (nonché l’igiene) della nostra chioma. E della nostra salute in generale, sottointeso.

Amido per dolci: il rimedio “gustoso” per la nostra chioma

capelli unti rimedio
(Rondell Melling- Pixabay)

Capelli capelli capelli, quanto siete belli ma quanto siete difficili da gestire.. non ci lasciate un attimo di tregua eh! Eppure in cucina, strano ma vero, abbiamo un valido alleato per voi e la vostra salute. Scopriamolo insieme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Come portare i capelli dopo i 60 anni, gli haircut di tendenza del 2022

La maizena è un amido di mais raffinato ricco di acqua , usato nella creazione di prodotti di bellezza , per spegnere le infiammazioni e per ammorbidire la cute e lenirne bruciori. Può essere utilizzata per eliminare l’unto dei capelli così come avviene con il borotalco.

Come utilizzarla? molto semplice: cospargendo la maizena sui capelli, massaggiando le radici dove lo sporco tende ad accumularsi. In questo modo la chioma non viene stressata e la produzione (nonché il deposito di sebo) diminuisce notevolmente. La maizena utilizzata con il miele , inoltre, rafforza e idrata le fibre e facilita la piega anche con capelli mossi e denutriti;

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Capelli ricci: dalla definizione al volume, gli step per una chioma perfetta

Dunque, invece di frequentare la cucina solo per concederci la gioia di qualche peccato di gola, riforniamoci anche per assicurare ai nostri amatissimi capelli la gioia di liberarsi dall’unto e dalla sporcizia che pullula nell’aria e che loro, inevitabilmente, assorbono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.