Friggitrice ad aria: le migliori da acquistare ricondizionate

Sei alla ricerca di questo fantastico prodotto ma non vuoi spendere un capitale? Quindi, dove è possibile acquistarla in modo da risparmiare denaro e aiutare l’ambiente con una scelta di sostenibilità? Leggi attentamene e ti spiegherò come fare!

friggitrice ad aria ricondizionata web acquisto
Friggitrice (Pixabay)

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico che ha conosciuto grande fama negli ultimi anni. Oltre ad essere una valida alternativa alla classica friggitrice, questo innovativo apparecchio permette di risparmiare tempo e, soprattutto, moltissimo  olio. Questo prodotto sta diventando sempre più popolare e richiesto anche in Italia ad un prezzo abbordabile (non a casa ne ho una in cucina ed è praticamente la mia salvezza). Se, però, si vuole risparmiare, facendo una scelta green, la soluzione ideale sarebbe acquistarne una ricondizionata.

Friggitrice ad aria: dove comprarla, prezzi, differenze

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Friggitrice Ad Aria (@friggitriceadaria)

Innanzitutto, le prime differenze che possiamo notare con una friggitrice classica sarà sicuramente il poco utilizzo dell’olio e un metodo di cottura sano privi di grassi. Ma i cibi “fritti” nel cestello della friggitrice ad aria sono friabili e gustosi come quelli fritti con litri di olio in modo tradizionale? Tendenzialmente si. La friggitrice opera come un forno ventilato, utilizza il getto veloce di aria calda, in questi modo permette la cottura dei cibi in modo rapido e veloce. Il risultato è quello di una cottura esterna croccante e morbida all’interno proprio come in una classica friggitrice con olio. Inoltre è possibile utilizzarla per tantissime ricette: dalla carne al dolce, e soprattutto metterci la metà del tempo!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Friggitrice ad aria: ecco 9 trucchi per cucinare

E’ possibile acquistare delle friggitrici ad aria anche ricondizionate, (ovvero dopo essere state usate vengono riparate e rimesse sul mercato), questo permette non solo un risparmio economico ma anche sostenibile per l’ambiente. In questo modo ridurremo la produzione industriale a danno dell’ambiente favorendo il riciclo. Inoltre questa scelta consente di risparmiare fra il 30% al 50%  in meno rispetto ad un prodotto nuovo. Ma bisogna che ogni friggitrice abbia la garanzia anche se ricondizionato per essere messo sul mercato per garantirne la funzionalità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Olio extravergine d’oliva, test sulla qualità: questa è la marca migliore di tutte

Ora dove indirizzare il nostro acquisto? Internet è l’ideale. Infatti permette a venditori e acquirenti di essere in connessione e favorire gli scambi commerciali in modo molto più rapido e diretto, ma occhio alle truffe: diffidate dai prezzi eccessivamente bassi  e acquistate solo oggetti che abbiano la dicitura “ricondizionato certificato”. Sul portale e-commerce di eBay è possibile trovare moltissime offerte adatte a tutte le tasche. Anche Amazon è un ottimo portale su cui fare affare andando nella sezione “offerte del giorno” magari siete fortunati e potete accaparrarvi un articolo nuovo ad un prezzo unico! Fra le migliori friggitrici ad aria c’è la Philips AirFryer, che consente una cottura veloce ed efficace con un ridottissimo contenuto di grassi. E tu l’hai già presa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.