Non puoi andare dal tuo hair stylist? La tinta la puoi fare a casa in pochi passaggi

Può capitare di trovarci con i capelli in disordine ma senza la possibilità di andare dal parrucchiere. Ecco allora come fare una tinta in casa in pochi step.

tinta capelli casa
Una ragazza in bagno (Canva) – Haircare.it

Come fare se non si ha il tempo o le risorse sufficienti per andare in salone, ma si vuole comunque avere i capelli in ordine e colorati a dovere? Non resta che affidarci alle tinte in commercio, in questo caso, però, applicandocele noi stesse.

Per quanto questo possa sembrare abbastanza impossibile da fare, non è assolutamente così. Basta solo scegliere il prodotto giusto e munirci dei giusti strumenti per poterle distribuire nel modo corretto. Di seguito vi forniamo gli step per potervi fare una tinta in casa che non avrà nulla da invidiare a quella fatta dal vostro hair stylist di fiducia!

Per prima cosa, partiamo proprio dalla scelta della colorazione: in questo caso, va a gusti personali, ma considerate che le tinture più scure risultano anche più naturali, e che qualora vogliate schiarire i capelli, dovrete stare molto attente a non decolorarli troppo. Meglio iniziare con un colore più semplice da applicare, soprattutto se si tratta della vostra prima volta.

Come applicare una tinta per capelli in casa e ottenere un risultato eccellente

La prima cosa da fare sarà di dividere i capelli (meglio se asciutti e anche un pochino sporchi) in delle sezioni, quindi, o con il dosatore già presente nella confezione della tinta, o tramite ciotola e pennello, andrete ad applicare il prodotto sezione per sezione, avendo cura di non lasciare nessuno spazio vuoto, naturalmente ricordandoci di indossare sempre dei guanti in plastica o lattice, per non macchiarci la pelle.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Metti i pistacchi sui capelli: quello che potrai ottenere per la salute dei capelli è straordinario

Ricordatevi di seguire sempre le istruzioni contenute nella scatola, e di coprire i capelli con il prodotto appena messo con una cuffia o della pellicola, per non far evaporare la tinta. Prestate attenzione a non superare nemmeno i minuti consigliati di posa, poichè rischiereste di danneggiare la chioma.

tinta capelli casa
Una ragazza in bagno (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Quale colore capelli scegliere? Se hai la pelle olivastra c’è un’unica soluzione

In seguito alla tintura, ricordatevi quindi di utilizzare prodotti pensati specificatamente per capelli colorati, come shampoo e balsamo, pensando anche di nutrirli con olii idratanti o delle maschere da applicare una volta alla settimana per mantenerli sani e lucenti.

ORA SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM, SEGUICI!