Amante delle castagne? Con queste ricette riuscirai a farle perfette!

Le castagne sono tra i frutti più amati dell’inverno, ma non tutti sanno cucinarle come si deve. Con queste “ricette”, tuttavia, potrete gustarle alla perfezione.

castagne ricetta
Delle castagne in un sacchetto (Canva) – Haircare.it

Non c’è nulla di meglio di un buon sacchetto di caldarroste e un bicchiere di vino rosso, magari davanti ad un camino, durante una giornata fredda d’inverno. Questi frutti sono tra i più amati durante la stagione invernale, e li possiamo trovare sotto forma di farina, crema e anche già precotte, magari da usare come ripieno di un pollo o cappone.

Eppure, benchè siano molto comuni, in questo periodo, non tutti sono in grado di cuocere nel modo corretto le castagne. Un bel problema, poichè se rovinate vuol dire gettare in fumo un bel po’ di soldi, oltre a delle vere prelibatezze! Con questi consigli, però, sarete in grado di cucinarle non in un solo modo, ma ben tre diversi! Iniziamo con gli ingredienti: serviranno delle castagne, naturalmente, un po’ di acqua e del sale.

Per prepararle al forno dovrete intanto inciderle per due centimetri sulla superficie, quindi metterle in una bacinella con acqua per 20 minuti, quindi scolarle e asciugarle. Mettetele quindi su una leccarda con della carta forno sopra, posizionandole con la parte tagliata sopra e metteteci del sale sopra. Accendete il forno a 200 gradi per 25 minuti. quando saranno pronte, lasciatele intiepidire in un panno umido.

Castagne: come cucinarle al forno, in padella e al microonde

Per prepararle invece in padella, seguite il procedimento precedente, incidendole e wuindi lasciandole in ammollo per 20 minuti, questa volta senza asciugarle. Mettetele quindi in una padella, possibilmente piccola e tonda, e fatele cuocere a fuoco medio per 5 minuti per lato, ricordandovi di metterci il sale prima di girarle. A questo punto fatele intiepidire sempre con lo straccio umido.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GMinnie (@gfood_reporter)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Frutta, mangiarla prima o dopo i pasti? La verità non te la immagineresti mai..

Per cuocerle al microonde, invece, dovrete effettuare un taglietto piccolissimo sulla parte bassa delle castagne, lasciandole poi nell’acqua solo per una decina di minuti, senza scolarle. Mettetele quindi con un pochino di sale sul piatto del forno, cuocendole per 6 minuti a 750 W, lasciandole poi raffreddarsi per una decina di minuti nel solito panno umido.

castagne ricetta
Delle castagne (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Dieta chetogenica, promette miracoli ma non conosci questi rischi che si nascondono dietro

Infine, potete anche scegliere di bollirle dopo averle incise mettendole in una pentola d’acqua fredda, lasciandole cuocere per una quarantina di minuti se di piccole dimensioni, oppure 1 ora se più grandi. Le vostre castagne, ora, aspettano solo di essere gustate!